mercoledì 19 giugno 2019

Lion verrà distribuita SOLO da Terminal? #EditoriCreativi 66

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero. Se va bene: altrimenti, solo notevoli arrampicate sullo specchio, o discorsi campati in aria.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori allo sbaraglio, quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?

Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, ma quasi quotidiana da quando Lion, o degni compari come 001 Edizioni, ci mettono lo zampino...



Nelle puntate precedenti... Novembre 2016: Alastor molla la distribuzione. Tra gli esclusivisti principali rimasti al grossista partenopeo, Lion, che si sarebbe affidata poco dopo a Manicomix. Un anno dopo, il primo ribaltone: Lion passava in esclusiva a Messaggerie; dodici mesi dopo aaprodava all'ultima spiaggia rimasta: Terminal Video.


Un po' come Christian Vieri, che cambiava maglia ogni anno, Lion ha cambiato QUATTRO esclusivisti in meno di due anni e mezzo: Alastor, Manicomix, Messaggerie e Terminal.


Curioso come tutti questi cambiamenti avvengano sempre a novembre: si vede che a Lucca, tra un bicchiere ed un altro si chiacchiera bene...


Ora succede questo...
Da Terminal:


domenica 16 giugno 2019

Batman Day 2019: due albi e tanti bat-gadgets! #batmanday

Anche quest'anno, come tutte le cose attese trecentosessantacinque giorni, torna il Batman Day.

15 SETTEMBREFinalmente è arrivato il Batman Day. 
E per gli 80 anni di Batman raddoppiamo i festeggiamenti.Due letture eccezionali per vivere una giornata intera in compagnia del super eroe di Gotham city. Da un lato Alfred il suo primo alleato in una storia inedita che vede il fidato maggiordomo scendere in campo al fianco di Batman. Dall’altro lui, l’acerrimo nemico, il Joker, che nella riedizione dello storico “Avvocato del diavolo” ci introduce in un autunno epico in compagnia del nostro villain preferito. 
Il 15 settembre sarà una data da ricordare. Vivila con Batman. 
Solo per i suoi lettori una serie limitata di gadgets per una giornata intera, vissuta in compagnia del tuo supereroe.


mercoledì 12 giugno 2019

martedì 11 giugno 2019

Marvel fa MILLE, Spawn 300

Marvel Comics non assiste passivamente ai numeri MILLE lanciati da DC con Action Comics lo scorso anno e col recente Detective Comics, e si inventa un "Marvel Comics 1000"...

MARVEL COMICS #1000 GARCIN COLLAGE VAR

lunedì 10 giugno 2019

Fiere: l'estate riparte da Marta Comics!

Dopo le prime quattro fiere di quest'anno (Romics, Napoli Comicon, Teramo e ARF) pensavamo di avviarci tristemente verso l'ultima manifestazione dell'anno, ovvero la Romics di ottobre.

Invece... sorpresa! Le fiere sono andate tutte bene, benissimo, ed abbiamo rilanciato inventandoci un "programma estivo": tra giugno e settembre saremo ALMENO a tre manifestazioni.

La prima è Marta Comics, sulle rive del lago di Bolsena (Viterbo) ed inizierà sabato prossimo!



mercoledì 5 giugno 2019

E' morto Rinaldo Traini

Due giorni fa è venuto a mancare Rinaldo Traini.
Editore, con Comic Art, scrittore, ma soprattutto "inventore" del Salone Internazionale dei Comics che, nato a Bordighera nel 1965, si trasferì poi a Lucca, diventando negli anni novanta "Lucca Comics" (poi "And Games"): Traini continuò ad organizzare manifestazioni, realizzando fino al 2003 la indimenticata ed insuperata Expocartoon presso la vecchia Fiera di Roma.


martedì 4 giugno 2019

Bonelli aumenta i prezzi e macera il magazzino

Come anticipato da Mad Mitch, Bonelli aumenterà i prezzi dei propri albi.
Preavviso ovviamente nullo: come sempre queste cose un libraio le scopre o dai propri clienti o dai siti informativi, mentre una newsletter arrivata proprio ieri e riguardante le uscite di giugno e luglio riportava ancora i vecchi prezzi...

Gli albi mensili da 96 pagine avranno un rincaro di 40 centesimi e passeranno da 3,50 a 3,90. Tra questi: Dylan Dog, Zagor, Dragonero, Nathan Never, Morgan Lost e Dampyr. Lo stesso per la linea Audace.Tex Classic passerà da 2,90 a 3,20 euro.Julia passerà da 4,00 a 4,50 euro.Martin Mystère passerà da 5,70 a 6,30 euro.I Magazine passeranno da 6,90 a 7,50 euro.Agenzia Alfa passerà da 6,90 a 7,90 euro.Dylan Dog Color Fest passerà da 4,90 a 5,50 euro.



Tutto si può dire tranne che gli albi Bonelli siano cari.
Non lo sono oggi, né lo saranno domani dopo l'aumento. Tantomeno lo sono mai stati.

sabato 1 giugno 2019

Vendere tanto. Vendere sempre di più.


Talvolta capita che un cliente chieda un consiglio per una lettura.
E' uno dei momenti più entusiasmanti di questo lavoro.

Devi sforzare fantasia e memoria: capire cosa vuole, ma darglielo nel modo giusto.
E quando esce soddisfatto, e torna contento, per una volta ti sembra di aver raggiunto l'obiettivo per il quale hai alzato la saracinesca per anni. E di averlo fatto pure bene.

Nessuno di noi venditori, si sognerebbe mai di far acquistare roba inutile, o in sovrappiù, a un buon cliente: meglio dirgli: "No, questo non prenderlo". Perché lo scontenterebbe, lo metterebbe in difficoltà e, alla fine, lo porterebbe a comprare altrove. Per questo, quando si consiglia, bisogna anche saper essere moderati, invitare alla prudenza: anche questo far parte del servizio che offriamo...

Per chi "vende ai venditori" (una definizione alla Watchmen!) non vale la stessa regola: i nostri fornitori fanno sconti a fasce di fatturato il che, se può sembrar logico, porta a dover sempre mantenere o aumentare ciò che si acquista, pur di accontentarli.
Il che non è possibile in alcun modo, almeno non se si vuole avere un utile dal proprio lavoro...





mercoledì 29 maggio 2019

Dragonero Senzanima: solo in libreria! Ma prima... in fiera!

Lo spinoff di Dragonero, Senzanima, sta per giungere al terzo volume, Buio.
Massima espressione del rinnovamento in atto in casa bonelliana, questa serie non verrà realizzata anche in formato economico, a differenza di tutte le altre produzioni Bonelli, ma resterà "solo" da libreria, come riporta anche l'amico e collega Stefano Perullo.

Certo: al momento il terzo volume è "solo" da fiera, visto che è uscito da oltre un mese (Napoli Comicon, Salone del Libro) e prima di un'altra settimana non lo vedrete sugli scaffali delle librerie...



sabato 25 maggio 2019

Superman: quando 2 + 2 + One Piece = 1200 (Grande concorso a premi!)

Da Lion, refusi inclusi:

Cari amici in occasione dell'uscita di Superman 62 perevista per Luglio, l'editore Rw Edizioni invita tutti i suoi lettori a festeggiare il doppio compleanno dell'uomo d'acciaio. 
Il suddetto albo rappresenta la 1200° uscita italiana del titolo e al suo interno sarà pubblicato lo storico n° 1000 di Action Comics.


venerdì 24 maggio 2019

Il feedback che ti meriti

Il feedback.
Ne parlammo già qui e qui, e sicuramente altrove.

Questo geniale meccanismo asce per tutelare il cliente - soprattutto online - dal venditore, grosso, brutto e cattivo.
O almeno presunto tale.

D'altronde, tutta la legislazione a tutela dell'acquirente ha questo fine: in un mondo che va sempre più verso l'online - purtroppo, per certi versi... - è giusto che la parte debole sia tutelata.
Solo che... da un estremo a un altro: quando compri su Amazon o un grande colosso, non puoi avere le stesse tutele che se lo fai dal negozietto privato? Perché? Perché il primo è un gigante che ha ben altri mezzi di legali di difesa e possibilità economiche di livello superiore.
Ma non è questo il punto: il feedback nasce come tutela, ma oggi che ci sono altre altri strumenti è diventato un'arma carica in mano a un cliente, spesso inconsapevole e impreparato, puntata contro chi vende.

Il quale non ha letteralmente difese contro un abuso.


martedì 21 maggio 2019

Bonelli: poster "estivi" gratis con gli albi!

Per la prima volta, Bonelli Editore lancia una iniziativa promozionale basata sui poster, che verranno allegati alle uscite estive.

I manifesti, ovviamente dedicati ai personaggi delle varie testate, saranno di dimensione 38,5 x 57,5 cm.






lunedì 20 maggio 2019

Dal 24 al 26 maggio l'ARF fa 5!

Da venerdì 24 a domenica 26 maggio, dalle 10 alle 20, saremo ancora una volta all'ARF Festival.

Per ordini dal nostro shop con consegna a Roma, la deadline è il 22/5 alle 18.




sabato 18 maggio 2019

Avengers Endgame: fan service e poca storia...

Nel recensire Endgame si deve dare giustizia al primo film  di questa minisaga, ovvero Infinity War, ben scritto e riuscito, con personaggi veri e credibili, a differenza del suo sequel.

Da recensore dilettante quale sono, nelle mie valutazioni, tengo conto sia del film in sé, che dell'aderenza al fumetto: entrambi sono punti di vista che vanno tenuti in considerazione per valutare un "cinecomic".

Ovviamente, spoiler a gogò!


giovedì 16 maggio 2019

Ancora una volta in Parlamento, a nome di ALF

Comunicato ALF di ieri.

Alle ore 8.30 di ieri 14/05/2019 la Commissione Cultura ha svolto l'audizione di rappresentanti del Sindacato italiano librai e cartolibrai - Confesercenti (Sil), dell’Associazione degli editori indipendenti (Adei), dell’Associazione librai italiani - Confcommercio (Ali), dell’Associazione librerie del fumetto (Alf) e di Culturmedia Legacoop editoria, nell’ambito dell’esame in sede referente delle proposte di legge recanti disposizioni per la promozione e il sostegno della lettura. 
L'ALF, rappresentata dal membro del consiglio direttivo Francesco Settembre, ha avuto modo di far sentire la propria voce. Un'azione concreta inimmaginabile prima del 2017, anno di fondazione di ALF. 
Tutti noi associati stiamo lavorando per rendere migliori le condizioni di lavoro di una categoria che ha grossi problemi. Essere presenti a Montecitorio ci fa credere che stiamo facendo un lavoro fenomenale. 
Vi invitiamo ad ascoltare il video in allegato.

domenica 12 maggio 2019

#TeramoComix 2019: un commento a caldo

Ho partecipato alla storia di Teramo Comix: nel 2002, quando iniziai, era nella palestra di una scuola media. Reduce dalla mia seconda fiera, la mitica Expocartoon in fase crepuscolare, ne lessi la pubblicità sul Nathan Never preso in edicola.

In macchina, con un amico, mi lanciai in questa avventura.

Ricordo la chiusura per l'ora di pranzo e tutti gli espositori a mangiare nella rosticceria davanti alla scuola, unica attività aperta nella città deserta.

Tornai per anni: dalla scuola ci spostammo in un - orribile a ripensarci - sottopassaggio pedonale nella piazza centrale. Gli espositori erano addossati al muro, quasi al buio, e persone, bici, carrelli della spesa transitavano sull'altro lato.

Poi la tensostruttura, prima al terminal degli autobus - uno dei punti più bassi della storia della fiera - e finalmente nella piazza centrale, dove si stabilizzò per qualche anno. Carico e scarico comodi, buona affluenza, alberghi, ristoranti e parcheggi a portata.
La fiera crebbe, gli incassi pure.


Di Giandomenico e Camuncoli: cifra creativa più alta di una fiera
"piccola" ma con tantissimi autori di qualità, come Bocci e Catacchio...

martedì 7 maggio 2019

#NapoliComicon2019: il film

E' sempre bello venire a Napoli per il Comicon.
Sia che vada bene, come da sempre, e pure in crescita, sia che vada un po' così così, come lo scorso anno. E' bello perché la fiera funziona, il pubblico è interessato, la location - anche se vetusta - è spettacolare.
per tutti i motivi che ho elencato qui un anno fa...



Dopo quattro giorni di eventi, la XXI edizione di COMICON si è conclusa con 160.000 visitatori, record di presenze per il festival che ha accolto 300 ospiti, 500 eventi tra fumetti, cinema, serie tv, videogiochi, giochi di ruolo e performance live, oltre 350 espositori per un’area di più di 85.000  mq. 
COMICON ha proposto un programma ricco di contenuti: dai grandi autori del fumetto italiano e internazionale (il Magister Gipi, Charlie Adlard, Dave McKean, Akihito Tsukushi, Hideyuki Furuhashi e Betten Court, lo scrittore Maurizio de Giovanni che ha presentato la versione a fumetti de I Bastardi di Pizzofalcone) agli ospiti di cinema e serie tv: Jerome Flynn de Il Trono di Spade, Tom Cullen di Knightfall, Cristiana Dell’Anna e Arturo Muselli di Gomorra – La serie, Manetti bros. e molti altri.

Sette giorni a Napoli: ecco la storia, con appunti sparsi e foto.


Teramo Comix 2019

Dopo il chiaroscuro dell'edizione 2017 e il flop (almeno per noi) di quella 2018, torniamo per la sedicesima volta a Teramo, la fiera che storicamente vanta il maggior numero di partecipazioni di Antani Comics.

Con entusiasmo, investimenti ed impegno - più che mai - nella scelta del materiale.

Quest'anno, avremo offerte, comics italiani (tanti!) e originali americani (scelti), materiale d'annata, ed un assortimento di volumi e novità appena uscite, oltre a qualche bel volume raro e gadget carino.
Se ce la facciamo, pure poster e stampe da collezione.

Ci vediamo a Teramo, dal 10 al 12 maggio 2019, dalle 9 alle 20.
Gli ordini da ritirare in fiera, fateli pure dal nostro sito, ma entro giovedì 9 maggio alle 10.

Qui il sito della manifestazione: veniteci e divertitevi, anche perché è TUTTO gratis...




domenica 5 maggio 2019

Un catalogo come il Mega

C'era una volta Mega.

Oltre venti anni fa, quando solo un'Anteprima in formato "striscia" calcava gli scaffali delle pionieristiche "librerie del fumetto" e i primi volumi "da fumetteria" facevano capolino sugli espositori, arrivò questo catalogo. Piccolo, spillato, presentava le novità di un grossista che si contrapponeva a Pan (erede di Alessandro Distribuzione): si chiamava Mega, ed era il catalogo di Pegasus Distribuzione.


Il nuovo formato di Mega, da aprile 2019

sabato 4 maggio 2019

Savage Dragon torna: i dettagli!

Non è una notizia: ormai sono settimane che il collega Stefano Perullo ne ha parlato: Savage Dragon tornerà per la Cosmo!
Ormai due anni fa avevamo scritto di aver perso le speranze di vedere accostato il nome del supereroe indipendente più longevo e famoso di sempre a qualche editore italiano.
Siamo stati felicemente smentiti...

Da luglio tornerà in libreria, vi spieghiamo come.



venerdì 3 maggio 2019

Alessio Zanon, Francesco Biagini e Fumeddy da Antani Comics!

Domani torneranno gli autori da Antani Comics: dalla "scuderia" Manfont FUMEDDY per Trumpolino Contro Tutti, FRANCESCO BIAGINI per 18 Days e ALESSIO ZANON per Agents from D.E.A.T.H.

Qui l'evento FB.


Avengers Endgame: volumi in promo col 20% di sconto #AvengersEndgame

Fan dell'ultima ora, magari grazie a Infinity War o Endgame?
Vecchi lettori e collezionisti?
E' il vostro momento: Panini Comics lancia una promo sui titoli legati agli Avengers!
Eccoli qui sotto...



giovedì 2 maggio 2019

Il lavoro più bello del mondo

Generalmente il primo di maggio festeggio "il lavoro" stando al Comicon: ci sono sicuramente modi peggiori. Ma, come poche volte è successo negli ultimi anni, questa volta mi è capitato di stare a casa, e di non lavorare per (quasi) tutto il giorno.

D'altronde, faccio il lavoro più bello del mondo, no?



venerdì 26 aprile 2019

Bonelli e il "pacco" Odessa #NapoliComicon

Il 25 maggio sarebbe dovuto essere "il giorno della fusione": il lancio della nuova serie fantascientifica made in Bonelli, progetto in cui l'editore credeva talmente tanto da mettere in campo, per la prima volta, una promo "vera" verso le fumetterie, con tanti elementi di interesse.

Sarebbe dovuto essere.

In realtà, il tutto è stato anticipato il 25 aprile ma, se vi sbrigate, il lungo "week-end della fusione" continuerà fino al 28 aprile. Al Napoli Comicon e a metà prezzo.


La "promo" cut-price...

... che per chissà quale motivo diventa "max 3 copie"...


venerdì 19 aprile 2019

To Your Eternity o #tuIORstupidity

Esce il nuovo manga Star Comics, To Your Eternity.

Un essere immortale viene inviato sulla terra e incontra un ragazzo che vive da solo nel mezzo della tundra. L'essere può prendere le sembianze di qualsiasi cosa sia morente ma solo se "l'impeto" è più forte del precedente. Che tipo di esperienze e incontri affronterà un essere immortale? 
Da Animeclick.

L'editore produce il massimo dello sforzo promozionale di cui è capace: questa ne è la riprova!


Ma quale reso? Ma quali poster, segnalibri o cut-price? Il segreto è il pop-up!

giovedì 18 aprile 2019

#NapoliComicon2019: stiamo arrivando!

Dal 25 al 28 aprile 2019 saremo a Oltremare, vicinissimi allo stadio San Paolo: per l'ottava volta consecutiva, decima complessiva, saremo al Napoli Comicon.

Qui sotto la piantina della fiera e lo zoom sulla zona dedicata al fumetto: stand A13, lo stesso dal 2012!



lunedì 15 aprile 2019

sabato 13 aprile 2019

Manicomix a Napoli Comicon ma... senza vendere!

Una notizia che non deve passare inosservata: Manicomix non avrà uno stand per la vendita, al Napoli Comicon, ma solo uno spazio dedicato ad incontri "b2b" con gli addetti ai lavori.
In parole povere, invece di far concorrenza agli espositori - essenzialmente fumetterie - e alle librerie locali, come fanno da tempo editori e grossisti, portando ricche anteprime in fiera, Manicomix si "limiterà" ad investire in relazioni di lavoro...

Piccoli grandi cambiamenti...


giovedì 11 aprile 2019

La prima #Romics del 2019: un resoconto

Quando penso a Romics, non posso fare a meno di ricordare Dino, scomparso un anno e mezzo fa.
Proprio a Romics, quella autunnale, lo vidi l'ultima volta.
E lo ricordo con una foto attuale di quello che era il "suo" stand...



domenica 7 aprile 2019

"Che cosa ha detto? Che cosa ha detto?" Di fiere, promozione e editori #Romics

Non c'è niente da fare.
Niente.
L'unico linguaggio che gli editori conoscono, è quello dello sconto, come avevamo detto.

Tu ci parli, provi a portare il tuo punto di vista di commerciante, al contatto diretto coi clienti tutti i giorni - mica solo a LuccaComics! - le tue idee e proposte. Con garbo e educazione.
E per "tu" intendo svariati negozianti, o una associazione di categoria seria.

Ma niente, non serve: loro provano comunque a fregarti fare il loro gioco, consci dei danni che sanno di arrecare...


giovedì 4 aprile 2019

Arriva la fantascienza di Odessa! Soddisfatti o rimborsati da @antanicomics




Odessa è il nuovo universo science-fantasy di Sergio Bonelli Editore che uscirà dal 25 maggio, in albi a colori da 96 pagine. Uno scenario inedito ed emozionante, con eroi tormentati, dalle incredibili avventure e in costante evoluzione. Un luogo in cui esseri incredibili, provenienti da mondi impossibili, devono trovare il modo di unirsi per fronteggiare una minaccia inarrestabile, in avvicinamento dalle profondità del cosmo!



martedì 2 aprile 2019

"Quanno se scherza, bisogna esse seri!": da #DCItalia a #MercurioLoi

Quando anni fa annunciammo Stan Lee e Steve Ditko a Romics, molta gente ci cadde con tutte le scarpe. Addirittura ci fu un addetto ai lavori che prenotò un albergo e organizzò appuntamenti di lavoro per esserci. E si incazzò di brutto.
Poi abbiamo annunciato l'edizione economica di V for Vendetta e Watchmen, con Alan Moore al Comicon, o Watchmen 2 di Dave Gibbons, o tutto Kirby in edicola generando risate, commenti divertiti, ma facendoci cadere tante e tante persone.

Quest'anno ci siamo limitati a dire la nostra sulla serie TV di Mercurio Loi e su DC Italia.


Ogni anno è più difficile farlo, ma ci piace continuare a provarci, perché ci piace scherzare, fare (e subire) scherzi: e siamo bravini a farlo, viste anche le - infondate - minacce di querela che abbiamo ricevuto in passato.

Ridere prendendo in giro gli altri: cerchiamo di avere "il gusto difficile di non prenderci mai sul serio". Forse a volte pretendiamo troppo: ma d'altronde tirar fuori bufale in un giorno in cui tutti se lo aspettano, e riuscire a farci cadere qualche babbeo ingenuo lettore, non è così facile.

Il pesce d'aprile è questo: forse all'estero è una istituzione un po' più diffusa. Ma che male c'è, se danno non se ne fa? Oltretutto, lo scherzo è una delle poche cose, forse l'unica, nel quale pretendiamo la massima serietà: d'altronde, lo diceva anche il nostro maestro, il marchese Onofrio Del Grillo, che quando si scherza bisogna esser seri, no?


lunedì 1 aprile 2019

#MercurioLoi continua a fumetti e... in TV? Parla Bilotta!

Proprio sabato scorso, durante l'evento dedicato a Mercurio Loi qui da Antani Comics, Alessandro Bilotta ci ha svelato due entusiasmanti novità...

Pronti?

Il cast della serie di Mercurio Loi secondo Bilotta...
Voi che ne dite?

25 anni dopo Marvel Italia, nasce DC Italia! E Bonelli sbarca negli USA!

Aprile 1994: con un lancio editoriale senza precedenti, la Casa delle Idee sbarca nel Belpaese: nasce Marvel Italia.

Aprile 2019: la notizia era nell'aria da mesi, gli addetti lo sapevano, ma nessuno parlava perché - semplicemente - sembrava una cosa incredibile, vista la portata. Con una mossa editoriale ardita quanto importante, DC Comics apre una sua filiale italiana. E, nel contempo, acquista i diritti Bonelli per il mercato USA: a settembre partirà SBE Studios!

sabato 30 marzo 2019

Si ricomincia con le fiere: Romics 2019!

Da giovedì 4 a domenica 7 aprile, dalle 10 alle 20, saremo a Romics!
Come nelle precedenti edizioni, stessa location: padiglione 7, anche detto Pala Comics, stand A9, "#Antani Comics Buste & Vintage".


venerdì 29 marzo 2019

Addio Mercurio Loi: meglio stupidi che sopravvissuti.

Mercurio Loi chiude, ne celebreremo il funerale domani a Terni: nelle intenzioni, come quello del Perozzi di Amici Miei, sperando in un risultato migliore.

Quando ieri ho letto il sedicesimo ed ultimo albo della serie, il mio spirito era più o meno questo...




"Come vorrei che venisse fuori un funeralone da fargli pigliare un colpo", pensavo.

E mi riferivo a chi ha snobbato la serie: a tutti quelli che, "si, l'ho provato, ma non mi è piaciuto", a quelli che ogni mese continuano le collezioni di Tex, Topolino e Dylan Dog, senza mai provare niente di nuovo, senza dare possibilità a chi prova serie diverse. O a chi la serie l'ha prima bimestralizzata a neanche un anno dalla prima uscita, e poi chiusa, sbagliando probabilmente il formato e non facendo una promozione adeguata, nonostante premi vinti e tanti attestati di stima.

Pensavo: "lo vedrete voi, quanta gente ci sarà al funerale del sor Perozzi."

Ma poi ho letto l'albo. L'introduzione di Bilotta: "Distratti da ciò che temiamo andando, attenti a non dimenticarci di non considerare quello che potremmo subire restando. Magari dover scegliere tra morte e stupidità, e sopravvivere". Diretto, chiaro quanto lapidario.

E mi sono letto della morte di Mercurio Loi, dei quattro Mercurio, del ricordo di chi rimane.

Ho pensato alle quasi cinquecento copie della serie che abbiamo venduto in neanche due anni, dei lettori contenti, dei clienti che sono tornati a ringraziarci dopo il consiglio: nessuno è rimasto deluso.
Agli amici di amici entusiasti.

E che comunque la Bonelli, pur tra tante perplessità che rimangono, ci ha creduto tanto da lanciarlo: e che questi sedici albi non li avremmo letti, altrimenti.

Per cui i ringraziamenti vanno all'editore, che ce lo ha fatto arrivare in mano, a Alessandro Bilotta, del quale non mi perderò più nulla, perché è uno scrittore che ha una scintilla di genio.
All'incredibile cast di disegnatori: Gerasi e Catacchio su tutti, visto che li abbiamo ospitati.
E a chi ha viaggiato insieme a me e a Mercurio per quasi due anni: è stato piacevole chiacchierare di albo in albo in negozio, sarà - magari - favoloso vederne nuove storie se qualche editore lungimirante ne raccoglierà il testimone, magari producendo qualche "romanzo a fumetti" di questo splendido personaggio.

Per adesso, allora, addio Mercurio.
Magari ci rivedremo, da morti e stupidi, ma non sopravviveremo a ogni costo, buttando via quanto di buono fatto...



mercoledì 27 marzo 2019

25 anni fa i numeri zero di Marvel Italia!

Fine 1993.
Cominciano a girare le prime voci.
Non c'era internet: se ne parla in fumetteria, a qualche fiera.

A 1994 inoltrato, il BOTTO: la Marvel non rinnova i diritti di pubblicazione delle sue serie a Star Comics, Play Press, Comic Art e MBP. Improvvisamente si aprono scenari impensabili: le circa venti uscite mensili medie del Marvel Universe, differenti per prezzo (si va dalle 1200 alle 6000 lire per le serie regolari!), formati (almeno sei o sette diversi!) e collocazione temporale (si va dai tre ai sette otto anni di ritardo sulle pubblicazioni originali) finalmente unificate da un unico editore. E che editore: la filiale italiana della Casa delle Idee!


I cinque numeri zero Marvel Italia, in edizione gold

martedì 26 marzo 2019

Perché gli editori fanno lo sconto

Al di là delle promo mensili, che comunque spesso sono organizzate senza criterio (come dicevamo qui) è sempre più frequente vedere delle piccole promozioni fatte per brevi periodi da quasi tutti gli editori. "Piccole" e "per brevi periodi" perché, fortunatamente c'è una legge sul prezzo dei libri che li obbliga a rispettare determinati paletti. Ma continue.

Perché?


venerdì 22 marzo 2019

30 marzo 2019: #HellboyDayIT

Il 30 marzo, oltre all'addio a Mercurio Loi, festeggeremo l'Hellboy Day!
Tante novità, insieme al primo (di sei) omnibus che ristampa integralmente le storie di esordio del personaggio più importante creato da Mike Mignola, e due favolosi omaggi...


giovedì 21 marzo 2019

Addio Mercurio Loi: Gerasi e Bilotta a Terni

Ci siamo: a giorni uscirà l'ultimo numero di Mercurio Loi, il sedicesimo.
A quasi due anni dall'uscita del primo albo della serie, si chiuderà il cerchio.

I tanti premi, gli attestati di stima, i lettori, magari pochi, ma affezionatissimi, non sono stati incentivi sufficienti per salvare la serie.

Sabato 30 marzo dalle 17, celebreremo l'ultimo Mercurio Loi, con Alessandro Bilotta e Sergio Gerasi.





mercoledì 20 marzo 2019

Le fumetterie in Parlamento

Due settimane fa, il sottoscritto passeggiava per il Transatlantico di Palazzo Montecitorio.
I perché e i percome, li potete leggere qui sotto...


lunedì 18 marzo 2019

Capitan Marvel, il film. Una recensione

Tra sabato e domenica sono "dovuto" andare due volte al cinema a vedere Capitan Marvel (per carità: NON Captain, ma Capitan!): prima per lavoro, poi con la famiglia.
Avevo aspettative molto basse, stante qualche recensione di amicidiamici... invece devo dire che ho trovato un film bello, ben fatto, con una discreta aderenza al fumetto, personaggi ben caratterizzati, una protagonista bella quanto ben calata nella parte (ma solo io ci ho rivisto Elisabeth Shue?) e un retrogusto politico di un certo livello.

Non poco per un film su un "giornaletto", no?



Inevitabile qualche spoiler... per cui, prima di proseguire, andate al cinema...


venerdì 15 marzo 2019

Momenti di Gloria #81

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?

Connessione trovata per caso al Napoli Comicon...

lunedì 11 marzo 2019

Capitan Marvel: intervista a ERICA D'URSO

Questo fine settimana, triplo appuntamento per Erica D'Urso, che presenterà il volume La Vita di Capitan Marvel sia in fumetteria (Antani Comics a Terni sabato 16 marzo ore 17; Comix Factory a Caserta domenica 17 ore 17) che al cinema Politeama di Terni (ore 21 di sabato 16 marzo), con la visione del film Captain Marvel.
Come mancare?



domenica 10 marzo 2019

Torna - e si conclude! - Davvero!

Tra il 2011 e il 2013 uscì Davvero!: Paola Barbato si inventò questo webcomic di successo (molto bello, e ve lo dice uno che non ama leggere online!), che divenne un fumetto che, purtroppo, non ebbe lo stesso seguito: Star Comics pubblicò i primi quattro albi, interrompendo drasticamente quella che doveva essere una run di dodici.

Nel 2013 Edizioni Arcadia pubblico il quarto e quinto nello stesso formato.

Oggi, finalmente, la serie si conclude col sette.