martedì 27 luglio 2021

Estate 2021: tra green pass, afa e contagi: non abbandonare la tua fumetteria!

E' estate.

E' caldo.
I clienti non vengono perché c'è l'afa.
Veniamo da un inverno e una primavera durissimi, con quarantena e un altro lockdown "di fatto": tutti a casa. E, comunque, se fossero usciti, non sarebbero andati a comprare fumetti!
Le fiere sono saltate tutte, una ad una, anche quest'anno. Almeno quelle che valevano la pena.
E ora che stanno ripartendo, chiedendo prezzi assurdi per gli stand... mancheranno ancora di meno a chi le faceva per lavoro. 

Prima l'inverno: e uno che fa, esce col freddo?

Ma torniamo al caldo. Afa.
Meglio rimanere a casa con l'aria condizionata, piuttosto che uscire. Al massimo si va in piscina!
In tv, poi, ci sono stati gli Europei, ora le Olimpiadi!

E il tuo povero libraio, quello che ti mette da parte le novità tutto l'anno, quello che ti consiglia, quello da cui vai a piangere quando ti lascia la ragazza, o quando ti muore il gatto? Proprio quello!
Quello che ti ha portato i fumetti a casa, pure gratis, per tutta la quarantena!

Lui ti aspetta.


giovedì 22 luglio 2021

Non c'è più la "Bonelli di una volta"...

Colpevolmente in ritardo, scopro questo.


Il post, come indicato, è di un paio di settimane fa.
L'autrice, Lola Airaghi, è stata omessa dai credits sia in seconda di copertina che a pagina uno della prima storia della nuova serie di Morgan Lost, "Scream Novels".

Da una ricerca ho visto che NESSUN SITO di informazione ne ha parlato. Di recensioni dell'albo ce ne sono, ma da quanto ho letto neanche queste parlano del grave errore. Silenzio totale: non è la prima volta. Che si tema di scontentare un editore importante? A COSA servono i siti che parlano di fumetto?

sabato 17 luglio 2021

Datemi un Absolute e vi solleverò il mondo - Riflessioni bibliomani sull'edizione italiana Absolute Sandman

Torna Sabino Capogreco e ci parla di Sandman!


Lo scorso 28 giugno, ospite dei nerd di POLO NERD, Nicola Peruzzi (coordinatore editoriale Panini) disse: "inizieremo a serializzare per gli amanti del fumetto deluxe (noi bibliomani, ndr) la Absolute Edition di Sandman in italiano, esattamente identica all'edizione inglese (immagine 1), quindi aspettatevi cofanetto, inserti in bambù nella costa del volume, carta velina in apertura, inserto in plastica nella rilegatura di pelle, hot stamp argento, insomma una roba...". Il tutto dato in uscita orientativamente tra dicembre e gennaio prossimi ovvero (qui utilizzato in senso disgiuntivo come nei peggiori testi legali) in concomitanza del lancio della serie TV di Sandman su NETFLIX.


venerdì 16 luglio 2021

Tra Dylan Dog, Vasco, Sally e gli eventi "virtuali": cosa sta facendo la Bonelli?

Non è sicuramente notizia di oggi quella del team-up tra Vasco Rossi e Dylan Dog:

Le storie saranno pubblicate sulla serie regolare di Dylan Dog per le uscite di giugno, luglio e agosto 2021. Ogni albo si ispirerà a una canzone di Vasco Rossi e a una delle sue muse e avrà una duplice copertina: una regolare da un lato e, sull’altro lato, una speciale cover da collezione che vedrà l’atteso incontro tra Vasco Rossi e Dylan Dog. 

Ogni albo avrà eccezionalmente 16 pagine in più (quindi 112 anziché 96) di redazionali.  A inaugurare il progetto editoriale sarà SALLY il 30 giugno: una storia d’amore e ossessione, in bilico tra emozioni, memoria, morte e follia, come nella miglior tradizione dell’Indagatore dell’Incubo, firmata da Paola Barbato e dal Maestro delle Ombre Corrado Roi.

Sicuramente un progetto qualitativamente migliore dei Vasco Comics di qualche anno fa, 



sabato 26 giugno 2021

Momenti di Gloria #84 è NATALE. A giugno, ma è Natale!

In fiera, online, in negozio, dai fornitori, per strada! OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci riamano con sfegatata passione, non ci fanno mancare momenti di involontario umorismo, che alla fine ridere non fa mai male. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e l'amore per la precisione e il collezionismo, siamo obbligati ad annotare per i posteri (quelli dell'ardua sentenza!) in questa rubrica, anche e soprattutto in momenti difficili e grami come i giorni che viviamo...

Momenti, appunto... di GLORIA!


mercoledì 23 giugno 2021

THE SANDO e MATTEONI: tornano gli autori in negozio!

Ripartiamo, per l'ennesima volta, ricominciando ad ospitare autori.

La diffidenza del pubblico, il tanto lavoro, non ci spaventano o disincentivano: siamo una fumetteria, pensiamo che il nostro lavoro sia anche organizzare presentazioni con autori, come abbiamo sempre fatto.


Venerdì 25 giugno alle 18, sarà con noi GIUSEPPE MATTEONI, creatore grafico di DRAGONERO e già autore di Magico Vento, Volto Nascosto e Spider-Man per Il Giornalino

Il venerdì successivo, 2 luglio alle 18, sarà il turno di DANIELE DE SANDO, che presenterà IL MANUALE SUPREMO DEI PUPAZZI, per Becco Giallo editore.


martedì 22 giugno 2021

Cari editori... "Scusate il Ritardo"!

Come dicevamo alcune settimane fa, nell'ultimo anno la vendita dei fumetti - in particolare dei manga - è esplosa.

Ci sono più clienti in fumetteria, e tutti ne sono più felici e contenti.
Le cause sono tante: dalla notevole disponibilità di anime (per non parlare delle serie targate Marvel) in tv e sugli altri supporti digitali, che spingono molto alla lettura, alla nuova legge sul libro che riduce la concorrenza di Amazon. E la mancanza delle grandi fiere, che non va sottovalutata!

In tutto questo, gli editori rincorrono:

Gentile Cliente,

ti comunichiamo che, per motivi tecnico-logistici dell'editore Panini, e quindi non dipendenti dalla nostra volontà, ad oggi, non siamo in grado di garantire l'evasione degli ordini novità e arretrati Panini nelle consuete tempistiche.

Sarà nostra premura distribuire la merce il prima possibile, non appena sarà pervenuta presso i nostri magazzini.

Ci scusiamo per il disagio.

 

 

mercoledì 16 giugno 2021

Addio, Tuono!

Primavera 2011.
Non esiste ancora questo blog, addirittura Antani Comics è ancora una fumetteria che partecipa a Lucca Comics.

Nell'organizzazione degli eventi in negozio, che sta prendendo finalmente una piega positiva, nasce l'idea di un corso "di fumetto" per aspiranti disegnatori.

Così tutti gli eventi di quel periodo prevedono questo "menù": sempre al sabato, un primo pomeriggio dedicato al corso, a seguire incontro col pubblico.

Gli iscritti sono un buon numero: tutti molto fedeli nel seguire gli appuntamenti.
I nomi coinvolti sono ottimi.
E, proprio nel week end in cui c'è una fiera - che per la prima volta delego ad altri - addirittura ci sono TRE ospiti: Sualzo, Niccolò Storai e... Tuono Pettinato.


Tuono Pettinato tra Sualzo (a destra) e Niccolò Storai (a sinistra).
Esattamente l'8 giugno di 10 anni fa!

sabato 12 giugno 2021

A Lanciano Nel Fumetto!

Sono molto legato alla fiera di Lanciano.
Un po' perché ho conosciuto il vulcanico organizzatore, Luca "Ciccio" Veronesi una quindicina di anni fa: era il nostro vicino alla prima Lucca Comics dentro le mura.
Un po' perché, visto l'epico concorso per autori che organizzava all'epoca, lo convinsi io a fare pure una mostra mercato...


Locandina by Silvano Bertolin

mercoledì 26 maggio 2021

Maximum Cofanage o della ‘Saga del clone’ in formato omnibus

Anteprima 357, sezione Marvel, sottosezione BNS (bibliomani/nostalgici/sopravvissuti). Arriva il supercofano dedicato alla "Saga del Clone": 280 euro di bontà in 5 volumi. Un lancio che non passa inosservato. Da allora appaiono regolarmente qua e là annunci di vendita dell’edizione brossurata in 12 volumi del 2016 (circa 200 euro di cover price). Il prurito è venuto anche a me che, non lo nascondo, mi sento da tempo parte integrante della sottosezione suddetta. A quel punto mi sono lanciato in una serie di approfondite analisi comparative che mai avrei fatto per una qualsiasi altra cosa seria della vita. Queste sono le conclusioni che ho tratto e che metto a disposizione del prossimo mio.



Sulla sostanza della saga e sull'opportunità della sua raccolta in volumi "pornolusso" (come dicono i giovani) che ognuno resti della sua opinione. Un'edizione siffatta si rende appetibile soprattutto nei termini che definiscono l’acronimo BNS con l'ulteriore aggravante di un'altra brutta malattia chiamata completismo. Un quadro clinico devastante.

lunedì 24 maggio 2021

Di manga, ritardi e ristampe: perché tanti "buchi" nelle collezioni?

La recente pandemia ha duramente messo alla prova tutte le attività commerciali, soprattutto per le chiusure della primavera 2020 e per il successivo clima di incertezza.
Il settore librario, pur provato a detta di molti dall'approvazione della legge sul libro di un anno fa (che avrebbe - con una lettura non poco superficiale - aumentato i prezzi di libri e fumetti), pur senza le fiere per oltre dodici mesi, e - appunto - nel clima generale tra dubbi e paure, ha retto l'urto.

E le vendite di molti titoli sono esplose.

E' un fenomeno che riguarda i manga - ma non solo - e che si è visto anche in altre parti del mondo. Sarà che c'è più tempo per leggere, che molti anime vengono mandati in onda in questo periodo, probabilmente in parte è anche dovuto all'apertura continuata delle librerie, tra le poche attività sempre aperte da Pasqua 2020: ma di fatto le cose girano diversamente rispetto a prima della pandemia.

Le code davanti alla fumetteria, spesso più lunghe,
sono diventate ormai una abitudine...

venerdì 14 maggio 2021

WHOOPS... E e la SteelBox di Naruto?

Strani tempi.
Mesi fa (Anteprima 350) Panini Comics diceva delle fumetterie che...

... rappresentano per il mondo del fumetto un imprescindibile supporto; la spina dorsale di un sistema di diffusione che nel nostro paese, negli ultimi 30 anni, ha permesso alla realtà del fumetto di diffondersi e diventare fenomeno di massa, quando non di moda. Questo dopo anni di crisi e di difficoltà. Tutti noi editori dobbiamo essere grati al lavoro fatto in questi decenni dagli addetti di un settore, che nel tempo ha acquisito una capillarità e una capacità di servizio sempre maggiori.
Parole sacrosante, che ogni negoziante avrebbe voluto sentirsi dire.

E quindi tu, editore di caratura internazionale, fai dei volumi o prodotti da collezione, di valore e ricercatezza assoluti, a chi li affidi?
Alle fumetterie.
Ovviamente... no! Al tuo shop! 


venerdì 23 aprile 2021

Gli X-Men di Claremont: quando Wolverine diede della *** a Tempesta!

Come ho più volte detto, non amo i fumetti pubblicati in formati radicalmente diversi da quello originale. Perché? Perché se gli autori li hanno pensati in un certo modo (a colori, in bianco e nero, formato grande, formato piccolo) hanno avuto le loro ragioni per sceglierlo, e cambiarlo può tradire lo spirito originale dell'opera. E perché spesso è più piccolo, di difficile lettura e con una resa minore.

Ma ci sono delle eccezioni: ad esempio Walking Dead, che nel formato "Bonelli" rende quasi come in quello originale.

Da qualche anno, Panini Comics, ha varato i Marvel Integrale, ovvero classici del proprio catalogo riproposti nelle "misure" delle serie Bonelli: in un lontano passato aveva provato questo formato con l'etichetta Chiaroscuro: uscirono - a memoria - tre miniserie di quattro albi, oltre ad un autoconclusivo, ma con scarso riscontro. Quindi mai più.

"Per fortuna", ho sempre pensato.
Invece, la linea Marvel Integrale, mi ha fatto cambiare idea: il Daredevil di Miller e gli X-Men di Claremont come antipasto, poi lo Spider-Man di Mc Farlane e a seguire di De Matteis, il Batman di Snyder. Il Superman di John Byrne! Roba da leccarsi i baffi, in un formato attualmente considerato economico e alla portata di tutti.

Per questo, ne ho approfittato per rileggere tutto il ciclo di X-Men di sua maestà Chris Claremont, come mai avevo fatto fino ad ora, ovvero in ordine cronologico.

Tutta questa premessa, per raccontare che, oltre un mese fa, mi sono imbattuto sul vol. 3 in questa vignetta...

Wolverine da della... Baldracca a Tempesta
su Uncanny X-Men 103.

giovedì 22 aprile 2021

Editoriale Cosmo: ma cosa fai con TOPPI? GOEN #EditoriCreativi 73

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero. Se va bene: altrimenti, solo notevoli arrampicate sullo specchio, o discorsi campati in aria.

Cosa fanno i nostri eroici (??) editori allo sbaraglio, quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?
Continua la saga di EDITORI CREATIVI... anche ora che LION non c'è più (ma c'è GOEN!)...


Da anni ormai, Editoriale Cosmo si è specializzata nel pubblicare tantissime cose diverse da loro, ma che sono "pezzi" fondamentali per il fumetto mondiale. Mainstream, indipendenti, di nicchia: da L'Eternauta a Sprayliz, da Savage Dragon agli erotici italiani anni settanta, passando per Stray Bullets, Braccio di Ferro (quello italiano) e American Flagg. E tanta, tanta attenzione agli autori, come Massimo Carnevale, Andrea Pazienza e Sergio Toppi, appunto.



mercoledì 14 aprile 2021

Posso uscire dalla mia regione per andare in fumetteria? Anche in zona rossa?

A novembre le librerie, e quindi le fumetterie, erano regolarmente aperte anche in zona rossa.

E, come avevamo detto (non solo noi in realtà!) erano raggiungibili anche da fuori regione.

Cosa cambia con le nuove regole?
E' bene chiarirlo e ribadirlo: NIENTE.

Va chiarito: potete uscire dal vostro comune, o provincia, o addirittura regione per andare in libreria.



venerdì 9 aprile 2021

Ciao, Elio

Stanotte ci ha lasciato Elio Scaccia.

Collezionista di fumetti di un'altra epoca, è stato per anni un cliente e un frequentatore del negozio.
E pure l'uomo "dietro le quinte" che ha permesso la nascita di Narnia Fumetto...

giovedì 1 aprile 2021

CLAMOROSO: esce Superman: LA MORTE Omnibus con l'autografo di Jurgens su... una pecetta?

Come sapete bene, mesi fa usci l'Omnibus de La Morte di Superman, apprezzatissima saga di metà anni novanta.
Uscì però fallato o, meglio, mancante di una doppia splash-page.

Fu tempestiva la risposta di Panini. Del genere: "noi non lasciamo i clienti con merce fallata!".

Più o meno:

L’editore PANINI COMICS comunica che:

“Nell’omnibus “La morte e il ritorno di Superman”, uscito a fine 2020, per un errore in fase di stampa è saltata la pubblicazione di una doppia pagina, apparsa in origine nell’edizione americana di Superman #75 .
Abbiamo a lungo ragionato su come poter rimediare all’inconveniente per offrirvi qualcosa di speciale ed esclusivo.
Stamperemo, per coloro che hanno acquistato (o acquisteranno in futuro) questo Omnibus, Superman #75 adattato in italiano e completo delle pagine mancanti. Non è tutto, questi albi speciali conterranno inoltre l’autografo di Dan Jurgens.

Se avete comprato in fumetteria il volume “La morte e il ritorno di Superman” potrete ritirare la vostra copia di Superman #75 direttamente nel punto vendita dove avete effettuato l’acquisto.

La parola chiave è "conterranno".



Torna il FEEDBACK NEGATIVO PER L'ACQUIRENTE!

Finalmente cambia l'orientamento della giurisprudenza italiana.
Incredibilmente, con una decisione a sorpresa della Corte di Cassazione, vengono ribaltati gli ultimi dieci anni della storia del commercio online in italia.

Sono circa dieci anni che i venditori delle varie piattaforme online non possono rilasciare feedback che non siano positivi ai propri clienti, QUALUNQUE cosa questi facciano.

Ho ragione di pensare che le cose cambieranno radicalmente, ora che i venditori recuperano un'arma per difendersi da quello che spesso diventa un ricatto...


mercoledì 31 marzo 2021

Un anno fa... #buoncompleannoleggelibro, superiamo l'ignoranza "di gregge"

Raccontavamo un anno fa...

C'era una volta la legge sul prezzo dei libri.

La legge Levi.
Tecnicamente c'è ancora: "Nuova disciplina del prezzo dei libri".

Tutelava il mercato del libro, perché va bene la concorrenza, ma alcuni beni sono più preziosi di altri.
Quelli che ci nutrono, ad esempio. Come il pane, la musica. La lettura.

Le cose davvero indispensabili all'essere umano (per chi lo è, umano).

Ma non bastava: perché non è solo il prezzo che va tutelato, ma un intero mercato, fatto di operatori, lettori, appassionati. Bambini, ragazzi. Un campo da seminare, arare, concimare, tutelare, proteggere.
Una cosa complessa.


Per questo, tra il 2018 e il 2019, partì un progetto ambizioso: riformare la Levi. Una commissione parlamentare, la Commissione Cultura, se ne è occupata per circa un anno, col contributo di tutte le forze politiche. Fu contattata anche l'ALF, l'Associazione Librerie del Fumetto, (ne parlammo qui e qui).
ATTENZIONE: si parla di legge SULLA LETTURA, non sul "prezzo" dei libri.

Cosa non da poco.
Paesi culturalmente più civili ce l'hanno: e in quei posti si legge di più.
Magari non solo perché c'è una normativa del genere, ma averla non fa male, e può portare nella direzione giusta.


Tanti auguri legge sul Libro!


mercoledì 24 marzo 2021

20+1 Anni Dopo. Il punto su negozio, blog e tanto altro...

Esattamente un anno fa, narravo molto in breve - per l'ennesima volta - la mia storia lavorativa.

Che è oggi, almeno in parte, la storia di molti altri: clienti, dipendenti, frequentatori occasionali del negozio, amici, fornitori...

Il 24 marzo è la data di nascita di Antani Comics, il giorno nel quale ho messo online il mio primo sito.


giovedì 18 marzo 2021

Bonelli 2021: le medagliette e... gli aumenti di prezzo!

Poco meno di due anni fa, i prezzi degli albi Bonelli  "regolari" salivano da 3,50 a 3,90 euro.

L'incremento riguardava anche speciali e fuoriserie.

In precedenza, nel 2017, si era passati da 3,20 a 3,50 euro.


E' notizia di questi giorni -che ci sarà un nuovo aumento: proprio oggi l'editore pare lo abbia confermato, lo potete leggere qui, visto che non sono riuscito a trovarlo sul sito ufficiale:

Purtroppo dobbiamo anche raccontarvi che a partire da aprile il prezzo di copertina dei nostri albi aumenterà leggermente. Un provvedimento inevitabile dovuto alla complessa situazione di crisi che l’editoria (non solo fumettistica) si trova a vivere, ma con l’augurio che i nostri Eroi di carta riescano a offrirvi ancora, oggi come ieri, l’occasione di svago migliore.

Si parla di 50 centesimi: da 3,90 a 4,40. In quattro anni, tre aumenti: 30, 40 e 50 cent, ben 1,20 euro in totale. Quasi il 40% in un quinquennio.

Nel contempo, per festeggiare gli ottanta anni di fumetti (e aumenti!) usciranno LE MEDAGLIE DEGLI EROI BONELLI... peccato che nel comunicato ufficiale arrivato oggi, non si parli minimamente degli aumenti: una bella caduta di stile, continuare ad ignorare la rete di vendita, che deve venire a conoscere una notizia così importante dai propri clienti...



lunedì 8 febbraio 2021

BATMAN DEATH METAL! Promozione con le cover BAND

ALZA IL VOLUME, ARRIVA BATMAN DEATH METAL!


La nuova serie evento DC, scritta da Scott Snyder e disegnata da Greg Capullo, esordirà a marzo e sarà composta da SETTE uscite mensili, ognuna delle quali avrà:

-versione Regular (5,00 €),

-una Variant Cover Metal (7,00 €)

-una speciale Variant Band Edition (5,00 €), realizzata con la collaborazione di sette delle più celebri band Metal del mondo!

giovedì 14 gennaio 2021

Quando la magia non basta: Hellblazer fallato! Ora a chi tocca?

Dopo Sandman, è toccato a Superman.

Ora al buon vecchio John.


A causa di un problema di stampa, l'Omnibus di Hellblazer in uscita questa settimana contiene alcune pagine in lingua inglese.

Siamo dispiaciuti dell'errore, a cui stiamo già rimediando: al momento la distribuzione del titolo è interrotta, e procederemo con una ristampa dell'intera tiratura.

Chiunque avesse già acquistato la sua copia potrà effettuare un reso in attesa della ristampa del titolo. Vi comunicheremo la nuova disponibilità del prodotto nelle prossime settimane!

 




 

mercoledì 13 gennaio 2021

Superman non è morto invano. O no?

Dopo il casino di Sandman Library - per il quale, per inciso, dopo due mesi ancora non si sa nulla - Panini Comics rilancia: è notizia nota da un mese circa che l'omnibus che raccoglie la saga de La Morte di Superman è mancante di una importante splash page.

 In pratica, manca questa (immagini prese da Superman 75 edizione USA)...