martedì 15 ottobre 2019

La promozione, gli editori, e #Luccacomics

C'era una volta l'editore che provava a promuovere i propri fumetti nelle librerie specializzate.

Oddio... promuovere...
Semmai vendere, far prenotare.
Poi, una volta usciti, sbolognare in qualche modo...

Per incentivarti offrivano un extrasconto, magari l'anticipo rispetto alla normale distribuzione.
Talvolta pure il reso!

Anni fa, in occasione di qualche Lucca Comics, alcuni editori (ricordo per certo Star Comics) offrirono la possibilità di rendere tutti i titoli presentati in fiera. Un momento di follia!

Oggi, invece, è "Lucca Comics" stessa il "premio".

Come?

"Fumetterieeeee..."

venerdì 11 ottobre 2019

Otto anni dopo

Con quattro giorni di ritardo, festeggiamo gli otto anni del blog.


Quando nacque, mi ispirai a due blog ormai chiusi, quello di Max Favatano per i contenuti, e quello di Roberto Recchioni per il nome:

La "Resa" è la possibilità di restituire -riferita al nostro mercato- le copie invendute, ottenendone in cambio altro materiale o uno soldi (sotto forma di "nota credito") da parte dell'editore o del distributore: non si tratta quindi di copie non diffuse, quanto di copie distribuite ma non arrivate all'utente finale!Normale e scontata in libreria, spesso annunciata ma mai realizzata pienamente in fumetteria (che poi sempre una libreria è!).Pur non essendo -ma ne parleremo!- a mio parere l'unico problema che assilla noi negozianti e tutto il sistema distributivo, è al momento centrale nella discussione riguardante i tanti cambiamenti che andrebbero fatti per salvare l'editoria a fumetti. Per questo motivo, prendendo spunto da uno dei blog più famosi in rete, ho voluto dedicare il nome di questo spazio alla "resa". 

mercoledì 9 ottobre 2019

Sabato 12 ottobre MANUEL BRACCHI porta Star Wars da @antanicomics

Tra pochi giorni, ospiteremo Manuel Bracchi, autore di - tra le altre cose - Star Wars Adventures.

Inutile sottolineare l'attesa e l'emozione di avere in negozio un concittadino che si sta facendo largo da anni sia a livello nazionale che internazionale...

martedì 8 ottobre 2019

Romics di ottobre 2019 in 11 foto

La fine e l'inizio dell'anno "fieristico", almeno per Antani Comics, coincidono ormai da tempo con Romics.

Delle ventisei edizioni realizzate fino ad oggi, ne abbiamo saltate solo quattro.



Per il resto, ci siamo sempre stati: e la forte impressione è quella riscontrata nelle ultime Romics, ovvero - semplificando - di una fiera che cresce come numeri, forse anche come offerta (almeno ci prova) ma non come qualità di pubblico: tanto, tantissimo, mai a memoria come quest'ultimo anno. Ma che vede una percentuale bassissima di acquirenti: da una stima fatta coi colleghi, l'1-2% di chi entra compra. Il che significa che non è pubblico interessato, ma solo di passaggio, un po' come le fiere che si fanno nei centri commerciali...

martedì 1 ottobre 2019

RW Lion e gli sconti in fumetteria

Mentre Panini Comics tarda con le proprie uscite senza che si veda una luce in fondo al tunnel (qui e qui tutte le info del caso), scoppia il caso "sconti Lion".


Cosa è successo?

"Alcune" fumetterie avrebbero detto ai propri clienti che da ottobre l'editore non avrebbe più concesso di scontare i propri fumetti.

Lion, ovviamente, ha risposto a tono come potete leggere qui sotto.
A seguire il post che ha scatenato tutto.




venerdì 27 settembre 2019

Ritardi Panini Comics: lettori e fumetterie sullo stesso piano?

Come dicevamo una decina di giorni fa,

Da alcune settimane, esattamente da dopo Ferragosto, alla "ripresa" dopo la chiusura estiva, il materiale Panini Comics arriva in ritardo alle fumetterie. Non a tutte, non dappertutto allo stesso modo. (...)
Quindi, tanto per far capire al lettore medio di fumetti: UN giorno di ritardo nelle uscite di un editore, cambia notevolmente il lavoro di una fumetteria, che deve riprogrammare totalmente il piano settimanale del proprio lavoro. Se si parla di una settimana e dell'editore che produce la maggioranza delle uscite settimanali del settore, la questione diventa drammatica...

Poche ore dopo il nostro post, Panini Comics ha pubblicato "risposto" (ovviamente non a noi, ma alle tante richieste e lamentele che avrà ricevuto):




mercoledì 25 settembre 2019

2019, si finisce con le fiere: Romics!

Nonostante l'anno fieristico sia iniziato proprio con Romics, ad aprile, continuato (anche) con delusioni come Falcomics, e si concluda a giorni proprio alla Romics di ottobre, stranamente non possiamo lamentarci: tutte le manifestazioni "storiche" cui abbiamo partecipato quest'anno sono andate meglio dell'edizione 2018; alcune anche rispetto al 2017!

Quindi, da giovedì 3 a domenica 6 ottobre, dalle 10 alle 20, saremo a Romics!
Come nelle precedenti edizioni, stessa location: padiglione 7, anche detto Pala Comics, stand A9, "Antani Comics e Matteo Gli Svitati".



lunedì 23 settembre 2019

Alessandro Distribuzioni lascia tutto a Manicomix

Notizia di oggi pomeriggio...


Dopo 38 anni dalla nascita dell’Alessandro Distribuzioni ho deciso di fare proseguire questa avventura a ragazzi più giovani con nuove idee, e di prendermi un meritato riposo. 
Dal primo ottobre Manicomix mi subentrerà. Voglio ringraziati di cuore per il supporto che mi hai dato in questi anni e spero che questo passaggio sia una cosa positiva per te.
Grazie. 
Alessandro Pastore

domenica 22 settembre 2019

Torna (e cresce) il Free Comic Book Day! #FCBDitalia2019

LA GIORNATA DEL FUMETTO GRATIS E’ SEMPRE PIU’ GRANDE!
Cinque grandi case editrici uniscono le forze per la giornata italiana all’insegna dei fumetti... gratis!

BAO PUBLISHING
EDIZIONI STAR COMICS
SALDAPRESS
PANINI COMICS
SERGIO BONELLI EDITORE


Il 30 novembre saranno disponibili, in tutte le fumetterie aderenti all’iniziativa, quattordici albi speciali a distribuzione gratuita dai contenuti inediti!


Ecco le prime info sugli albi che verranno regalati durante l'evento.
I due mancanti sono manga Star Comics dei quali al momento non abbiamo dettagli...


martedì 17 settembre 2019

Che si è saputo di Pan Distribuzione?

Da alcune settimane, esattamente da dopo Ferragosto, alla "ripresa" dopo la chiusura estiva, il materiale Panini Comics arriva in ritardo alle fumetterie. Non a tutte, non dappertutto allo stesso modo.

Il nostro fornitore ci scrive continuamente cose di questo tipo:

Gentile Cliente,
ti comunichiamo che, per motivi tecnico-logistici relativi al cambio sede del magazzino dell'editore, e quindi indipendenti dalla nostra volontà, la prossima settimana le novità Panini Comics saranno distribuite a partire da Martedì 17 Settembre 2019. 
Le spedizioni previste per Lunedì 16 Settembre verranno effettuate martedì 17 Settembre. 
Le spedizioni previste per martedì 17 Settembre verranno effettuate mercoledì 18 Settembre. 
Le spedizioni previste per mercoledì 18 Settembre verranno effettuate giovedì 19 Settembre, insieme alle consuete spedizioni previste per la giornata. 
Da giovedì 19 Settembre tutte le spedizioni riprenderanno regolarmente.
In caso di esigenze particolari, ti preghiamo di comunicarcelo il prima possibile.

Pan Distribuzione ha recentemente cambiato magazzino e logistica: questo è il motivo alla base dei disagi dei negozi che si servono da loro. Tutte cose che chi parla di fumetto, siti informativi inclusi - presi da trailer e scoop sugli ultimi cinecomics o dai nomi degli ospiti lucchesi - non vi racconteranno, ma che fanno parte del funzionamento di questo folle mondo delle nuvole parlanti tanto quanto la polemica sulle parole di Toni Servillo.

Quindi, tanto per far capire al lettore medio di fumetti: UN giorno di ritardo nelle uscite di un editore, cambia notevolmente il lavoro di una fumetteria, che deve riprogrammare totalmente il piano settimanale del proprio lavoro. Se si parla di una settimana e dell'editore che produce la maggioranza delle uscite settimanali del settore, la questione diventa drammatica...





lunedì 16 settembre 2019

21 settembre: notte bianca con Manthomex, Evil Dead e... laboratori per bambini! (Intervista a Manthomex!)

Sabato 21 settembre DOPPIO EVENTO.

Il pomeriggio, dalle 16 alle 18, l'"Associazione Culturale Polvere & Ciliegia Acchiappastorie", con ANNA MARIA DE BLASIO presenterà letture animate, strani personaggi e un laboratorio collettivo esilarante! Un attacco di arte mostruosa! Età 5/10 anni, prenotazione obbligatoria (posti limitati).

La sera, dalle 21 ospiteremo MANTHOMEX, che presenterà i fumetti Weird Comics durante la Notte Bianca TERNION: "The Howling" e "Evil Dead 2" (due volumi) saranno in negozio con la variant disegnata dall'autore!






Iniziamo con una intervista a Mauro "Manthomex" Antonini.

giovedì 12 settembre 2019

IT 2: i Perdenti tornano a Derry

Quasi due anni fa, recensii la prima parte di IT.
Oggi tocca al sequel, con la solita premessa che, non essendo un critico cinematografico, non farò discorsi tecnici, ma mi limiterò a dire la mia, da fan...

SPOILER INSIDE!



martedì 10 settembre 2019

Lion: il dilettantismo colpisce ancora #BatmanDay2019

Con questa immagine mozzata, ieri sera Lion (e oggi il suo unico distributore, Terminal) annunciava che il Batman Day sarebbe stato rimandato di una settimana.


Come succede quasi ogni anno per questa iniziativa, e spessissimo per tutto quello che è marchiato "Lion" (valga per tutti gli altri casi quanto successo tre anni fa...), c'è qualcosa che non va: piccoli o grandi disagi sia per i lettori/collezionisti che - soprattutto - per i negozianti.

Che magari hanno organizzato un evento con autore, o ordinato biscotti a forma di batarang, o fatto pubblicità, o preso impegni con altri qualcuno per portare clienti in negozio. Quello che infastidisce, al di là del rinvio,  è il tono:

Carissimi amici,
Vi comunichiamo che, allineandoci alla policy internazionale, le celebrazioni ufficiali per il Batman Day 2019 si terranno il prossimo 21 settembre e non il 15, come inizialmente comunicato.
  
Long live Batman.
RW Edizioni

Perché "amici" non fa parte del vocabolario di un professionista; perché non c'è uno straccio di scusa o contrizione che sia per il disguido. Perché l'editore non si prende quella che è una SUA responsabilità: il fatto che l'evento USA - cui tutti si allineano - sia il 21 è noto: si sa da ALMENO sei mesi che il Batman Day NEL MONDO è il 21 settembre...

Il "long live Batman", come tutto il tono della comunicazione, può andare bene per un fan quindicenne, non per dei negozianti che PAGANDO rendono possibile questo evento in Italia.
Per l'ennesima volta.
Nonostante i disguidi e gli errori di ogni anno.
Solo per dare un servizio ai propri clienti.

Antani Comics conferma il suo evento del 14 settembre: vedremo che risposta ufficiale ci daranno l'editore o il suo fido distributore...



domenica 8 settembre 2019

sabato 7 settembre 2019

Momenti di Gloria #82

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri adorati clienti, che a loro volta ci amano, non ci fanno mancare momenti di (generalmente) involontario umorismo, quando non di minchionaggine assoluta. Momenti irripetibili che noi, con la massima cura e tutto l'amore per la precisione, siamo obbligati ad annotare per i posteri in questa rubrica.
Momenti, appunto... di GLORIA!

Il tutto senza rancore... "E il gusto difficile di non prendersi mai sul serio", ricordate?




venerdì 6 settembre 2019

RW-Lion: come scoraggiare il lettore con prezzi e periodicità assurdi...

RW-Lion come da molti anni ormai, continua la sua opera sistematica di scoraggiamento del lettore/fan DC Comics.

Non bastavano le polemiche e le scelte dubbie che da sempre accompagnano questo editore (dobbiamo riepilogarle? Su, dai...): negli ultimi mesi si sono succeduti l'ennesimo cambio di distributore (il quarto in neanche tre anni, qui un riepilogo), una cronica e continua incertezza di piani editoriali, formati, date di uscita e prezzi ai limiti dell'assurdo...

Cosa succede?


giovedì 22 agosto 2019

La schizofrenia di Sandman Deluxe #EditoriCreativi 67

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero. Se va bene: altrimenti, solo notevoli arrampicate sullo specchio, o discorsi campati in aria.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori allo sbaraglio, quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?

Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, ma quasi quotidiana da quando Lion, o degni compari come 001 Edizioni, ci mettono lo zampino...



Si parla di Sandman Deluxe e dell'editore preferito da questa rubrica: Lion!



giovedì 15 agosto 2019

Lo sconto scontato? #BaoPublishing

Ho parlato talmente tante volte della legge sul prezzo dei libri, cosiddetta "legge Levi" che ne ho la nausea quasi.
Quasi.


In merito mi preme dire due cose:

-bella o brutta che sia, è la legge. E la legge viene scritta e applicata per dei motivi. La legge si rispetta: facile chiederlo e pretenderlo quando viene violato un nostro diritto. Ma la legge si osserva sempre, sopratutto quando è chiara e univoca come in questo caso;

-questa legge verra a breve - si spera - modificata. L'associazione fumetterie (ALF) ha contribuito ai lavori di revisione: e qui non si tratta di prezzo, o solo di quello. Ma di investimenti nel settore della lettura e della cultura, cosa della quale il nostro paese ha dannatamente bisogno.

E oggi arriva questa iniziativa.




martedì 13 agosto 2019

Luca Maresca porta Spider-Man Far From Home a Terni!

Sabato 31 agosto inizieremo un ciclo di eventi e presentazioni in negozio.
Si parte con Luca Maresca, che presenta sia Spider-Man: Far From Home che Asgardian of the Galaxy!




venerdì 9 agosto 2019

Meglio un fumetto in casa, che una fumetteria alla porta

Da commerciante, mi secca sprecare un occasione di guadagno.
Sono soldi buttati.
Addirittura, quando non lavoro e mi imbatto in uno "spreco" del genere, cerco di risolvere la situazione. Almeno tra me e me, per gusto personale.

Figuratevi quando la cosa mi riguarda.

E nel nostro mondo, per colpa della distribuzione colabrodo che abbiamo, di casi del genere ce ne siano molti...



domenica 4 agosto 2019

La Bonelli rilancia: Magico Vento vs Mister No. Chi preferite?

Magico Vento ci ha lasciati nel 2010, con lo speciale che chiudeva la serie di centotrenta albi durata circa tredici anni, mentre il trecentosettantanove di Mister No, invece, metteva fine alla saga dell'eroe di Manaus dopo quasi trentadue anni nel 2006.

Entrambi molto amati, i due protagonisti erano antieroi in fuga da qualcosa: Magico Vento un bianco che perse la memoria e acquisì dei poteri, diventando uno sciamano in lotta a fianco del popolo "rosso"; Jerry Drake, alias Mister No, un ex militare americano che, deluso dal mondo occidentale, si ritirò in Amazzonia, diventando una guida turistica che, tra una rissa e una bevuta con gli amici, sa tener fede ai valori in cui crede...

I primi di luglio queste due serie sono state rilanciate: Magico Vento con una mini di quattro - ma è già in preparazione una seconda saga - Mister No con una serie di (pare, ma non trovo riscontri né sul cartaceo né sui cataloghi) dieci episodi. Sui numeri uno, poster in omaggio!

mercoledì 31 luglio 2019

Walking Dead: The Story Needed to End (con UNO spoiler)

Lo avevamo scritto poche settimane fa: Walking Dead finisce.
Cosi si accomiatava lo scrittore:...

Mi dispiace. Mancherà a me così quanto mancherà a voi, se non di più. Mi si spezza il cuore a dover mettere fine a questa serie per andare oltre... ma amo troppo questo universo narrativo per correre il rischi di tirarlo avanti troppo a lungo fino a farlo diventare non più all'altezza di quello che meriterebbe di essere. Spero che voi capiate il perché di questa decisione. E voglio che tu, caro lettore, sia consapevole di quanto abbia apprezzato il regalo che mi hai fatto, seguendo il  mio lavoro e consentendomi di raccontare la mia storia per 193 albi, così come avrei voluto raccontarla. Questa è una cosa rara, che è stata resa possibile solo grazie al supporto che lettori come te hanno dato alla serie. Grazie Mille. Robert Kirkman

Nessun problema di vendite. O di idee.
La storia è semplicemente arrivata alla fine...


domenica 28 luglio 2019

Lo trovate "in edicola", perché le fumetterie non esistono...

Correva l'anno 1986.
L'Editoriale Corno era sparita, editori come Star Comics, Play Press e altri ancora dovevano nascere o comunque riscoprire il fumetto americano (e i manga!). In Italia stava per iniziare la saga di Dylan Dog. Le fumetterie - fatto salvo qualche raro caso tipo Alessandro di Bologna - non esistevano: i fumetti si vendevano da sempre e copiosamente in edicola.

2019.
Si legge sempre meno, le librerie indipendenti sono in crisi, mentre le edicole stanno proprio sparendo.
I fumetti si vendono un po' dappertutto, ma il mercato lo sostengono in gran parte qualche centinaio di librerie specializzate, dette anche fumetterie. Senza reso, in perenne difficoltà, ma sempre in prima linea.

Cosa è cambiato?


Una pubblicità dell'effimera Labor.
Allora aveva senso spingere prodotti in edicola.

giovedì 25 luglio 2019

Amazon vende. Amazon distribuisce. Amazon pubblicherà. Le reazioni del fumetto...

Se c'è una cosa che funziona male, nel fumetto, a detta di tutti, è la distribuzione.
Oddio: dire che UNA cosa non funziona in questo settore è una pura battuta.

Ma, se dovessi dirne due o tre, parlerei di informazione/preparazione; di concorrenza tra negozi e fornitori, spesso sleale; e di distribuzione che non va.

Perché non va?

Non saprei dirlo in poche parole.
Intanto perché diciamocelo: ha dei margini bassi. Il distributore è quello che guadagna di meno nella catena. Perché la mole del materiale è tanta; perché non c'è il tempo materiale di lavorare col responsabile commerciale, perché i ruoli non sono chiari, rispetto al rapporto con l'editore.

E poi per colpe proprie: spesso scarsa preparazione, dal personale fino ai massimi livelli, mezzi informatici non sempre all'altezza. Poco dialogo con negozi e concorrenti.

Ma, soprattutto, perché nel nostro settore vige la regola "meglio morire tutti piuttosto che provare a salvarci". Insomma: non c'è dialogo ma non c'è neanche vera concorrenza: i distributori fino a pochi anni fa sono SEMPRE stati tre e sempre gli stessi, chi è entrato nel sistema è stato combattuto (vedere Manicomix che si è visto togliere la possibilità di vendere Lion e Star Comics). I cataloghi sono tanti e tutti parziali, con anagrafiche diverse e informazioni talvolta contrastanti...

In questo bailamme che, badate bene, è lo stesso da quasi trenta anni, entra in gioco Amazon...

Amazon Business per le Librerie è il nuovo servizio pensato esclusivamente per i rivenditori di libri. Registrati gratuitamente cliccando “Registrati al servizio gratis” e beneficia col tuo account Amazon Business di una selezione di circa 800 mila titoli immediatamente disponibili, sconti fino al 35% sui libri di varia e fino al 12% sui testi scolastici, e resi gratuiti fino a 120 giorni. Potrai inoltre usufruire di tutti i benefici dell’account aziendale, come l’impostazione di procedure di approvazione degli ordini, limiti di spesa personalizzati, la visualizzazione di prezzi al netto dell’IVA e la gestione semplificata delle fatture.


mercoledì 24 luglio 2019

E' Estate. Pensa al tuo libraio a fumetti!

E' estate.
E' caldo.
I clienti non vengono perché c'è l'afa.
Veniamo da una primavera dura, durante la quale tutti - a Terni - stavano a casa, cosa che sempre succede quando piove. Si sa, la pioggia rovina i fumetti (ma allora perché continuano a far fiere all'aperto?)...

Prima l'inverno: e uno che fa, esce col freddo?

Ma torniamo al caldo. Afa.
Meglio rimanere a casa con l'aria condizionata, piuttosto che uscire. Al massimo si va in piscina!
In tv, poi, c'è il calcio di agosto!

E il tuo povero libraio, quello che ti mette da parte le novità tutto l'anno, quello che ti consiglia, quello da cui vai a piangere quando ti lascia la ragazza, o quando ti muore il gatto? Proprio quello!
Lui ti aspetta.


lunedì 22 luglio 2019

Panini Ritarda gli Omnibus: sarà un autunno di fuoco...

Una settimana fa su Instagram Panini Comics ha risposto alle tante domande dei fan sui ritardi di molti volumi, specialmente alcuni di grande formato (e costo).

Questa comunicazione, segnalataci da più clienti, ci è giunta pochi minuti fa: ve la riportiamo qui sotto per la sua indubbia utilità. Ovviamente non ci asterremo dal commentarla...



mercoledì 17 luglio 2019

La Guerra dei Regni: ordinali in fumetteria per ricevere le stampe componibili!

Sta per iniziare... La Guerra dei Regni!

Come diceva un personaggio notissimo ai veri fan Marvel italiani, "per sei mesi, Thor sarà la serie migliore della Marvel!". Cosa vera parzialmente: sono anni che è già così, visto che il ciclo di Jason Aaron di decostruzione del Dio del Tuono, sua sostituzione con un noto personaggio femminile e quindi ritorno e rilancio del figlio di Odino, raggiungerà il suo apice proprio con questa saga.

La Guerra dei Regni inizia sei anni fa, più precisamente ne Il Maledetto, terzo ciclo di Thor: Dio del Tuono, nel quale torna Malekith, introdotta per la prima volta la Lega dei Regni: Aaron aveva un piano a lunghissimo termine per la serie...

Oggi, la coppia che ha creato la Potente Thor si riunisce per raccontare la storia dell’ultima, grande battaglia per la Terra. Se avete letto Thor (come "NO"?) sapete che Malekith, con l’aiuto della Roxxon guidata dal Minotauro/Dario Agger, ha già conquistato nove dei dieci regni dell’universo: indovinate quale sarà il decimo e campo di battaglia per lo scontro finale?



martedì 16 luglio 2019

Edizioni IF butta via il proprio catalogo

Proprio nei giorni in cui Bonelli rilancia Mister No, Edizioni IF che del personaggio cura la ristampa cronologica, svende interamente il proprio catalogo.

Metà prezzo su tutto.

Brutta l'estate, eh?


domenica 14 luglio 2019

Per fare una fiera, "ci vuole un fiore..." #falcomics2019



Il gentile organizzatore di fiere, spesso improvvisato, come è d'uso fare in questo settore, dove la professionalità è un concetto alieno, pensa spesso che "portare gente" sia necessario e sufficiente alla riuscita della manifestazione da lui curata.

Il che può esser vero se si guarda con superficialità al nostro settore: che è e rimane una nicchia.
Non parlo del mondo degli "appassionati" di "comics e dintorni": parlo di chi COMPRA e COLLEZIONA fumetti. Li legge, insomma.

Non basta portare persone: serve far venire collezionisti, lettori. Appassionati.

Semplice e banale verità, evidentemente non alla portata di tutti.




mercoledì 10 luglio 2019

Odessa Zero: perché non si è visto in fumetteria

Diciamocelo: a Odessa ci avevamo creduto un po' tutti.
Capirai... Bonelli che fa una promozione per le fumetterie!

Tanto è vero che Antani Comics aveva deciso di offrire la possibilità di provarlo con diritto "di reso" a tutti i clienti: quando alla fine tutto si è trasformato in un gigantesco pacco, col numero 1 venduto a metà prezzo a Napoli Comicon con un mese di anticipo, ci siamo bruscamente risvegliati.


martedì 9 luglio 2019

Falcomics - Fumetti Da Mare 12-13-14 luglio a Falconara Marittima

Da venerdì 12 a domenica 14 luglio, dalle 16 alle 24, saremo alla fiera di Falconara, Falconara Comics o Falcomics o Fumetti da Mare (brr)...


Ottima manifestazione nata nel 1983 e storicamente di un certo peso, proviamo per il secondo anno consecutivo (nostro, non della manifestazione che nel 2018 è stata sospesa per manifesta incapacità da parte del comune ad organizzarla) a partecipare di nuovo, considerandola come una delle poche fiere estive decenti nel desolante panorama del centro italia...



mercoledì 3 luglio 2019

The Walking Dead: il coraggio di lasciare al top.


Mi dispiace. Mancherà a me così quanto mancherà a voi, se non di più. Mi si spezza il cuore a dover mettere fine a questa serie per andare oltre... ma amo troppo questo universo narrativo per correre il rischi di tirarlo avanti troppo a lungo fino a farlo diventare non più all'altezza di quello che meriterebbe di essere. Spero che voi capiate il perché di questa decisione. E voglio che tu, caro lettore, sia consapevole di quanto abbia apprezzato il regalo che mi hai fatto, seguendo il  mio lavoro e consentendomi di raccontare la mia storia per 193 albi, così come avrei voluto raccontarla. Questa è una cosa rara, che è stata resa possibile solo grazie al supporto che lettori come te hanno dato alla serie. Grazie Mille. Robert Kirkman

Walking Dead è spesso ancora nella top-ten con la serie regolare: e non conosco altre serie, a parte Spawn e Savage Dragon, che in questi anni abbiano mantenuto la stessa numerazione per quasi duecento albi.
L'ultimo volume uscito negli USA è stato il più venduto nella categoria TP.
Non vi azzardate a dire che The Walking Dead chiude per scarse vendite, perché "è arrivato".

In tutti i campi della vita, è difficilissimo scegliere il momento esatto per mollare.
Nello sport, nella musica: capire quando hai detto tutto quello che volevi, quando hai raccontato tutto. Quando è il momento di chiudere la tua storia.

nb: aprendo questo post, vedrete una doppia splash page dal 191. Per me non è uno spoiler, ma per le persone troppo sensibili in tema "anticipazioni", segnalo la cosa...



domenica 30 giugno 2019

Torna ancora The Walking Dead!

The Walking Dead: la più grande saga "indipendente" del fumetto USA, il titolo su cui si basa il successo editoriale dell'Image e personale di Robert Kirkman: vi siete persi i volumi, l'edizione economica, quella cartonata da dodici episodi, il Compendium da quarantotto o quello cartonato da quasi cento euro? O l'edizione allegata alla Gazzetta dello Sport coi dvd?

Bene, allora questa è la volta buona



giovedì 27 giugno 2019

Antani Comics apre il suo magazzino... su eBay!

Come sa chi ci conosce dagli inizi, Antani Comics nasce su eBay, anzi eBazar.

Poi, nel corso degli anni, le cose sono cambiate: sito (tra i primi in Italia), altre piattaforme di vendita. Mano a mano eBay è andato in secondo piano, tra fiere e negozio.

Un anno e mezzo fa, le cose sono cambiate...


Scorcio del magazzino Antani Comics... altro che tesseract!

mercoledì 26 giugno 2019

Batman Jumbo, la colletta per gli 80 di Batman

Da Mega 261 di qualche mese fa...


Insomma: era stato annunciato: i numeri dispari di Batman sarebbero stati delle edizioni Jumbo, con poster e storia in più, e un costo maggiorato di 1,55 euro, ovvero 5,50 invece di 3,95.

sabato 22 giugno 2019

Quanto costa vendere senza reso? #AprireUnaFumetteria 21

Ci proviamo da sempre: convincervi che la passione non basta ad aprire una fumetteria! Provate con la pizza: piace a tutti, ma nessuno prova a diventare pizzettaro!! Invece no: leggere quattro fumetti, magari quaranta, aver fatto il cosplayer, o aver stretto una volta la mano all'amico di un addetto ai lavori, vi rende dei veri appassionati e quindi... perché non entrare in un mercato come quello del fumetto?
Noi proviamo a spiegarvelo... con questa rubrica, anche se, 
alla fine, i soldi (e la vita) sono i vostri!

Qui trovate tutti gli "arretrati": almeno, non potrete dire che non vi avevamo avvisato...




Stamattina, in negozio, abbiamo stappato lo champagne: è stato venduto un fumetto comprato nel 2012, ben ottantotto mesi fa.


mercoledì 19 giugno 2019

Lion verrà distribuita SOLO da Terminal? #EditoriCreativi 66

Scelte dubbie, comportamenti al limite dell'illogico: spiegazioni, anche se richieste, zero. Se va bene: altrimenti, solo notevoli arrampicate sullo specchio, o discorsi campati in aria.
Cosa fanno i nostri eroici (??) editori allo sbaraglio, quando non sono impegnati a pianificare la conquista del mondo?

Continua la saga di EDITORI CREATIVI... una rubrica più o meno mensile, ma quasi quotidiana da quando Lion, o degni compari come 001 Edizioni, ci mettono lo zampino...



Nelle puntate precedenti... Novembre 2016: Alastor molla la distribuzione. Tra gli esclusivisti principali rimasti al grossista partenopeo, Lion, che si sarebbe affidata poco dopo a Manicomix. Un anno dopo, il primo ribaltone: Lion passava in esclusiva a Messaggerie; dodici mesi dopo aaprodava all'ultima spiaggia rimasta: Terminal Video.

Un po' come Christian Vieri, che cambiava maglia ogni anno, Lion ha cambiato QUATTRO esclusivisti in meno di due anni e mezzo: Alastor, Manicomix, Messaggerie e Terminal.


Curioso come tutti questi cambiamenti avvengano sempre a novembre: si vede che a Lucca, tra un bicchiere ed un altro si chiacchiera bene...

Ora succede questo...
Da Terminal:


domenica 16 giugno 2019

Batman Day 2019: due albi e tanti bat-gadgets! #batmanday

Anche quest'anno, come tutte le cose attese trecentosessantacinque giorni, torna il Batman Day.

15 SETTEMBRE 
Finalmente è arrivato il Batman Day. 
E per gli 80 anni di Batman raddoppiamo i festeggiamenti. Due letture eccezionali per vivere una giornata intera in compagnia del super eroe di Gotham city. Da un lato Alfred il suo primo alleato in una storia inedita che vede il fidato maggiordomo scendere in campo al fianco di Batman. Dall’altro lui, l’acerrimo nemico, il Joker, che nella riedizione dello storico “Avvocato del diavolo” ci introduce in un autunno epico in compagnia del nostro villain preferito. 
Il 15 settembre sarà una data da ricordare. Vivila con Batman. 
Solo per i suoi lettori una serie limitata di gadgets per una giornata intera, vissuta in compagnia del tuo supereroe.


mercoledì 12 giugno 2019

martedì 11 giugno 2019

Marvel fa MILLE, Spawn 300

Marvel Comics non assiste passivamente ai numeri MILLE lanciati da DC con Action Comics lo scorso anno e col recente Detective Comics, e si inventa un "Marvel Comics 1000"...

MARVEL COMICS #1000 GARCIN COLLAGE VAR

lunedì 10 giugno 2019

Fiere: l'estate riparte da Marta Comics!

Dopo le prime quattro fiere di quest'anno (Romics, Napoli Comicon, Teramo e ARF) pensavamo di avviarci tristemente verso l'ultima manifestazione dell'anno, ovvero la Romics di ottobre.

Invece... sorpresa! Le fiere sono andate tutte bene, benissimo, ed abbiamo rilanciato inventandoci un "programma estivo": tra giugno e settembre saremo ALMENO a tre manifestazioni.

La prima è Marta Comics, sulle rive del lago di Bolsena (Viterbo) ed inizierà sabato prossimo!



mercoledì 5 giugno 2019

E' morto Rinaldo Traini

Due giorni fa è venuto a mancare Rinaldo Traini.
Editore, con Comic Art, scrittore, ma soprattutto "inventore" del Salone Internazionale dei Comics che, nato a Bordighera nel 1965, si trasferì poi a Lucca, diventando negli anni novanta "Lucca Comics" (poi "And Games"): Traini continuò ad organizzare manifestazioni, realizzando fino al 2003 la indimenticata ed insuperata Expocartoon presso la vecchia Fiera di Roma.


martedì 4 giugno 2019

Bonelli aumenta i prezzi e macera il magazzino

Come anticipato da Mad Mitch, Bonelli aumenterà i prezzi dei propri albi.
Preavviso ovviamente nullo: come sempre queste cose un libraio le scopre o dai propri clienti o dai siti informativi, mentre una newsletter arrivata proprio ieri e riguardante le uscite di giugno e luglio riportava ancora i vecchi prezzi...

Gli albi mensili da 96 pagine avranno un rincaro di 40 centesimi e passeranno da 3,50 a 3,90. Tra questi: Dylan Dog, Zagor, Dragonero, Nathan Never, Morgan Lost e Dampyr. Lo stesso per la linea Audace.Tex Classic passerà da 2,90 a 3,20 euro.Julia passerà da 4,00 a 4,50 euro.Martin Mystère passerà da 5,70 a 6,30 euro.I Magazine passeranno da 6,90 a 7,50 euro.Agenzia Alfa passerà da 6,90 a 7,90 euro.Dylan Dog Color Fest passerà da 4,90 a 5,50 euro.



Tutto si può dire tranne che gli albi Bonelli siano cari.
Non lo sono oggi, né lo saranno domani dopo l'aumento. Tantomeno lo sono mai stati.

sabato 1 giugno 2019

Vendere tanto. Vendere sempre di più.


Talvolta capita che un cliente chieda un consiglio per una lettura.
E' uno dei momenti più entusiasmanti di questo lavoro.

Devi sforzare fantasia e memoria: capire cosa vuole, ma darglielo nel modo giusto.
E quando esce soddisfatto, e torna contento, per una volta ti sembra di aver raggiunto l'obiettivo per il quale hai alzato la saracinesca per anni. E di averlo fatto pure bene.

Nessuno di noi venditori, si sognerebbe mai di far acquistare roba inutile, o in sovrappiù, a un buon cliente: meglio dirgli: "No, questo non prenderlo". Perché lo scontenterebbe, lo metterebbe in difficoltà e, alla fine, lo porterebbe a comprare altrove. Per questo, quando si consiglia, bisogna anche saper essere moderati, invitare alla prudenza: anche questo far parte del servizio che offriamo...

Per chi "vende ai venditori" (una definizione alla Watchmen!) non vale la stessa regola: i nostri fornitori fanno sconti a fasce di fatturato il che, se può sembrar logico, porta a dover sempre mantenere o aumentare ciò che si acquista, pur di accontentarli.
Il che non è possibile in alcun modo, almeno non se si vuole avere un utile dal proprio lavoro...





mercoledì 29 maggio 2019

Dragonero Senzanima: solo in libreria! Ma prima... in fiera!

Lo spinoff di Dragonero, Senzanima, sta per giungere al terzo volume, Buio.
Massima espressione del rinnovamento in atto in casa bonelliana, questa serie non verrà realizzata anche in formato economico, a differenza di tutte le altre produzioni Bonelli, ma resterà "solo" da libreria, come riporta anche l'amico e collega Stefano Perullo.

Certo: al momento il terzo volume è "solo" da fiera, visto che è uscito da oltre un mese (Napoli Comicon, Salone del Libro) e prima di un'altra settimana non lo vedrete sugli scaffali delle librerie...