mercoledì 24 giugno 2020

saldaPress propone WE ARE FAMILY alle fumetterie. Intervista a

Un sostegno concreto ai negozi che sono il tessuto della distribuzione nel fumetto: questo è il progetto saldaPress WE ARE FAMILY.
Ne parliamo col direttore editoriale, Andrea G. Ciccarelli


giovedì 18 giugno 2020

Comicon 2020 annullato - il punto sulle fiere

Arrivata or ora, anche se era nell'aria da settimane.

Caro Espositore,
questa mia comunicazione condivide, e anticipa rispetto all'imminente uscita sulla stampa, un'importante novità: la 22^ edizione di COMICON si terrà a Napoli dal 29 aprile al 2 maggio 2021.   
COMICON ha deciso di mettere al primo posto la salute e la sicurezza dei visitatori, degli artisti, degli espositori, nei nostri partner e di tutto lo staff, rimandando al prossimo anno il Festival Internazionale nella sua forma più "piena": una grande festa con 160.000 partecipanti.   
Abbiamo pensato che non avrebbe avuto senso, inoltre, offrire ai visitatori e a voi Espositori un evento, quest’anno, per il quale non siamo ancora in grado di garantirvi il livello di offerta e di esperienza a cui siete e siamo abituati.  
Nel corso degli anni siamo riusciti a costruire un rapporto con ognuno di voi basato sulla correttezza reciproca, sulla trasparenza e sulla serietà. Siamo riusciti a costruire assieme un evento unico, nel panorama italiano, anche grazie alla collaborazione che c’è sempre stata tra Organizzazione ed Espositori. Abbiamo intenzione di continuare su questa strada.  
Sappiamo bene che la situazione attuale non è facile per nessuno e siamo preparati e attrezzati per venire incontro alle vostre esigenze, con la speranza che anche da parte vostra ci sia la disponibilità a comprendere il nostro momento. Nei prossimi giorni sarete contattati tutti, personalmente, per stabilire le procedure per la eventuale richiesta di un rimborso su quanto versato per la partecipazione all’edizione 2020, o se utilizzare quanto versato per confermare, senza subire un eventuale aumento dei prezzi, lo spazio per l’edizione 2021.  
Grazie per la paziente attesa di questa comunicazione. Non avremmo potuto fare prima perché, fino all’ultimo, abbiamo sperato in un miglioramento della situazione e in un cambio date entro settembre. Tuttavia anche le più recenti linee guida governative e regionali ci sembrano non consentire l’evento come è sempre stato e come, ne siamo certi, tornerà ad essere.  
A presto,
Alessandro Spinosa
Direttore Organizzativo COMICON

venerdì 12 giugno 2020

PANINI/DC una settimana (abbondante) dopo. Le prime impressioni

Prima settimana di Panini Comics/DC.
Abbastanza per fare un piccolo bilancio, considerando che la bontà di un lancio del genere in gran parte la si saggia prima dell'uscita dei prodotti, al massimo con la visione degli stessi e i primi riscontri dei clienti...

Come sempre, diremo quello che pensiamo, dal punto di vista di chi i fumetti non li compra per passione, ma per rivenderli, a differenza di chi recensisce con un occhio di riguardo all'editore che glieli regala (e vuole che continui a farlo...).
Noi paghiamo tutto e ci mettiamo la faccia: gli unici cui dobbiamo render conto sono i nostri clienti...


VARIANT!

giovedì 11 giugno 2020

Dopo la pandemia, cosa rimane ai bambini?

Quando sono iniziate le prime restrizioni - il 4 marzo chiudevano le scuole di ogni ordine e grado (quanto suona bene "di ogni ordine e grado"?) - si sono rivisti i bambini per strada.
Si: distanziamento sociale, è vero.

Ma all'inizio era bello vedere i cortili pieni, sentire le urla.
Vederli riappropriarsi di spazi che un tempo erano nostri, prima dei nostri genitori, ma poi erano rimasti abbandonati, senza proprietari che li reclamassero. TV, videogiochi, troppi impegni: essenzialmente poco tempo da parte dei genitori. Ma i bambini, per strada, si vedono poco.
E quando li vedi, soprattutto i più grandi, hanno le facce immerse nelle luci degli schermi dei telefoni.

Quindi, si: era bello sentire quelle grida e i palloni che rimbalzavano.

Poi, il silenzio.

Parchi aperti ma... giochi chiusi!
Una delle tante stranezze di questa quarantena...

mercoledì 3 giugno 2020

Panini/DC: il giorno zero!

Dopo una lunga e spesso travagliata storia editoriale, da domani DC Comics vedrà il suo esordio in casa Panini.
Doveva essere ad aprile, ma la pandemia ci ha messo lo zampino, unitamente al breve ritorno di Lion.
Adesso è finalmente l'ora.


Cinque numeri alfa dedicati ai personaggi più importanti.
Dieci serie regolari.
Un numero limitato di variant (una per ogni "alfa" e per i numeri uno) e tanti tanti volumi.

Così parte Panini Comics in ambito DC.

I numeri ALFA!