martedì 30 settembre 2014

Da Terni e dintorni a... Lucca Comics



sabato 27 settembre 2014

Una ricca figura di M.



ATTENZIONE: i nomi utilizzati in questo post, e riportati in grassetto, sono di pura fantasia.
Non per difendere la privacy di chicchessia, quanto per puro divertimento, nel pieno spirito del blog.

Ricevo questa messaggio sulla pagina FB di Narnia Fumetto:

giovedì 25 settembre 2014

Anteprima, Dylan Dog e le novità dalla Bonelli

Vedendo l'ultimo Anteprima, catalogo di riferimento di Pan Distribuzione, mi sovviene una riflessione: perché, sulla copertina di quello che è uno strumento dedicato alla distribuzione nelle librerie specializzate, c'è un albo di Dylan Dog, che le fumetterie non avranno, almeno da canali ufficiali, fino al marzo del 2015?


martedì 23 settembre 2014

Fumetti & Tormenti #11 – SPECIAL RITORNO… A SETTEMBRE

(LA RUBRICA CHE NON PRENOTA NIENTE IN FUMETTERIA MANCO SE PIANGI IN CINESE… E PURE IN GINOCCHIO!)

(LA RUBRICA CHE TE SFONNA LE MUCOSE E TI FA SCATTARE ER SANGUE DAR NASO A ETTOLITRI)

a cura di tetsuyatsurugi


Puntatona epocale che segna il ritorno della rubrica più turbolenta del web direttamente a Settembre, il mese durante il quale Francesco festeggia l’onomastico tutti i giorni, ma soprattutto pretende in virtù di questo un regalo ogni 24 h (!); a nulla valgono ogni anno appelli alla ragionevolezza (per l’onomastico si guarda al nome, non al cognome!), o peggio ancora regali quali perline di plastica, specchietti catarifrangenti o sveglie da mettere al collo, Francesco pretende sontuosi banchetti al ristorante (tutto a base di cozze, anche i cinesi vanno bene) e copiose quantità di Raccolte Corno per la sua collezione segreta (di Raccolte Corno) per evitare di incazzarsi come una bbbestia e non diventare come minimo intrattabile (e ti caga poi sullo zerbino di casa dando la colpa a inesistenti cani di inesistenti vicini maleducati).

Se proprio lo si vuole tener buono, purtroppo tocca comprargli almeno 10 fumetti da 50 Euro l’uno, al giorno (!), domeniche comprese (ovviamente spendendo il doppio il lunedì successivo!!).

Oppure meglio farsi amico qualcun altro…

Torneremo prima o poi sulle inenarrabili vicissitudini che hanno cassato la puntata di luglio, motivi legali che anche se vi spiegassi non ci credereste; inoltre, ancora più incredibile, manco era colpa mia (e qui, non ci crederà veramente nessuno), fatto sta che esiste una puntata “fantasma” che ci siamo letti solo io, Francesco e un avvocato, alla faccia vostra (privilegi del rango!), e che probabilmente resterà nel cassetto per chissà quanti anni (che spreco, che sciupo!).

Scampato il pericolo di una puntatona estiva al fulmicotone (tanto non la leggerete mai!), lo scazzo vacanzifero ha poi colpito implacabile il sottoscritto, che ha preferito molto opportunamente farsi una marea di casi suoi piuttosto che scrivere un’altra puntata; in compenso gli spunti per nuovi sproloqui si sono sprecati, tra questi spiccano sicuramente due pezzi sul blog della Bao, dedicati alle fumetterie e alla prenotazione dei fumetti nelle medesime (li trovate qui e qui), emblematici di un certo modo (bizzarro) di pensare degli editori di fumetti medio-piccoli italiani, prontamente ribattuti da Francesco che in parte, come fumettivendolo, si sentiva giustamente chiamato in causa (lo trovate qui).

Il tutto in quel di Agosto (!); un “get a real life!” come diceva un (super) tizio che conosco, rivolto a entrambi, non glielo risparmia nessuno.

martedì 16 settembre 2014

NarniaFumetto: torna la beneficenza



Sin dalle prime edizioni di Narnia Fumetto, un capitolo importante del programma è stato rappresentato dalle raccolte benefiche.

All'inizio abbiamo variato obiettivo ogni anno, aiutando di volta in volta cause ed associazioni diverse. Negli ultimi anni, sensibili ai problemi del territorio, abbiamo iniziato raccolte per i reparti pediatrici degli ospedali di Terni e Narni. Il tutto è nato (anche) da una esperienza personale: mia figlia, a neanche un anno, ha passato quasi una settimana in degenza, per un - per fortuna non grave - problema di salute.

Vedere le difficoltà nelle quali versavano gli operatori del reparto, per mancanze di vario genere (una su tutte, cui abbiamo contribuito per prima: la mancanza di aria condizionata... pensate che grande problema può essere, per un bambino, in piena estate...), ci ha fatto puntare, ormai da tre anni, a questo grande obiettivo.

Solo considerando il 20122013, grazie al vostro aiuto, abbiamo raccolto oltre cinquemila euro!


sabato 13 settembre 2014

Editori Creativi #27: Errare humanum est...

... perseverare Alastor Lion! Non dicevano così i latini, che evidentemente già avevano un sistema di fumetterie avanzatissimo?

Prologo.
Quasi un anno e mezzo fa, uscivano le famigerate maschere dei Gufi, legati alla promo di Batman dell'omonima saga. Dai? Ricordate?

Uscite con mesi di ritardo.
D'accordo, erano gratuite. Ma le fumetterie incrementarono gli ordini per averle (io lo feci).
E, quando arrivarono, oltre ad essere ormai inutili, visto che la saga cui erano collegate e che dovevano promuovere, era finita... beh... avevano qualche problemino.



Pensavate, editorialmente parlando, di aver visto di tutto... da Before Watchmen (una saga più che un romanzo!) al cofanetto/pack "sparito" di Flash/Wonder Woman...
Ma, come sempre, quando si tratta di Lion/Alastor... la realtà supera la fantasia...

Qualche mese fa, viene proposto alle fumetterie l'acquisto di due pack, uno dedicato a Superman, uno a Batman, per i settantacinque anni dei personaggi. Va bene... Sups li ha compiuti nel 2013, ma non sottilizziamo.

Qui troviamo la promozione, per come Antani Comics l'ha girata ai propri clienti.
Gli albi dovevano uscire a luglio, ma sono arrivati i primi di settembre (Superman) e oggi (Batman).
Tra l'altro, sempre per parlare di promozione ed investimenti, il sottoscritto ha anche organizzato un evento con autori in negozio... fortunatamente gli albi sono usciti in tempo...

Il pack di Batman prevedeva una maschera da allegare agli albi.

Eccola.


Un foglio di cartone. Neanche fustellato.
Da ritagliare. 
E da bucare per mettere l'elastico. Che manca, in un inquietante parallelismo con le maschere dei Gufi...
Quindi: ritagliare, forare per l'eleastico, da comprare, poi fare i buchi per gli occhi.

mercoledì 10 settembre 2014

Momenti di Gloria #28

In fiera, online, in negozio: OVUNQUE, i nostri clienti (che ci amano), sanno regalarci dei grandi momenti. Momenti... di GLORIA!
Qui gli "arretrati"...


lunedì 8 settembre 2014

NF9: i perché ed i percome

Due mesi e mezzo fa, annunciavamo la cancellazione di Narnia Fumetto 9.

Adesso, ci piace mettere un po' i puntini sulle "i".

Per questo, oggi l'Associazione Culturale Amici Miei, organizzatrice di Narnia Fumetto, ha divulgato il seguente comunicato.