domenica 23 settembre 2018

JPop ripubblica Osamu Tezuka nella Osamushi Collection



Il catalogo di classici J-Pop si arricchisce di una delle gemme più splendenti della storia del manga, l'opera di Osamu Tezuka, che verrà proposta in una prestigiosa collana dedicata, la OSAMUSHI COLLECTION.

venerdì 21 settembre 2018

Prove di reso: funzionano? La parola a editori e distributori.

Nei giorni scorsi, con l'aiuto del collega Gianfranco Loriga, abbiamo fatto una breve storia degli sporadici tentativi di reso nel settore del fumetto.

In particolare, negli ultimi anni sono di moda quelle che qualcuno ha chiamato promozioni con "reso spot" legate al lancio di linee editoriali, numeri uno o collane particolari. Solitamente aderendo a un vincolo di minimi di acquisto generalmente ben più alti di quanto un singolo negozio oserebbe fare, non personalizzati per punto vendita ma imposti bene o male a tutti, o organizzati in due o più "fasce" di adesione, l'editore da la possibilità di un reso totale o parziale, oltre - in genere - a un extrasconto o a prodotti esclusivi.

Abbiamo quindi chiesto a editori e distributori:

Le promo con reso abbinato, funzionano? Fanno vendere di più?
Il reso, quanto viene sfruttato?

Hanno risposto (quasi) tutti e - giudicherete voi - in modo sorprendente...


mercoledì 19 settembre 2018

Reso alle fumetterie? Parla un veterano...

Dopo quanto detto la scorsa settimana, da Cagliari, l'amico e collega Gianfranco Loriga, già presidente dell'Associazione Fumetterie Italiane, AFUI, e membro fondatore dell'ALF, Associazione Librerie del Fumetto, ripercorre la recente storia del reso per le fumetterie.

Nei prossimi giorni, chiuderemo il cerchio con le "deposizioni" degli editori che il reso, seppur in modo estemporaneo e limitato, direi quasi "spot" se usassi inglesismi, lo danno: chi meglio di loro può dirci quali sono i risultati di tali sperimentazioni?




lunedì 17 settembre 2018

#FCBDitalia18 - Il primo, vero, Free Comic Book Day italiano

Dopo anni e anni in cui il Free Comic Book day era diviso in una miriade di iniziative di singoli editori, da quello Star Comics a quello Panini Comics, passando per i diversi "day", BDDay, Batman Day, Wonder Woman Day, organizzati da vari editori, finalmente una iniziativa unitaria, come le fumetterie chiedevano da anni: più editori insieme e albi che vale la pena avere, perché - almeno in parte - con contenuti inediti e non di prossima ristampa...

Ecco tutte le info.
Specifico, per completezza e rispetto storico, che le prime edizioni del FCBD in Italia sono state organizzate da Italy Comics, un pugno di editori e poche decine di fumetterie molti anni fa. Un impegno che va ricordato...


Il Free Comic Book Day, la giornata del fumetto gratis, nasce con lo scopo di introdurre le nuove generazioni alle gioie della lettura, portare in fumetteria nuovi lettori, riportare nei negozi specializzati chi se ne era allontanato e ringraziare in maniera tangibile i rivenditori e i lettori abituali per il loro supporto continuo. Albi creati appositamente distribuiti gratuitamente in fumetteria nel corso della giornata, che si trasforma in una grande festa per il mondo della nona arte.

Panini Comics si dedica a questo meritorio progetto dal 2016, ottenendo un grande successo: nelle edizioni precedenti, ogni anno oltre duecento fumetterie situate su tutto il territorio nazionale hanno partecipato e contribuito attivamente con il loro impegno al Free Comic Book Day Italia, animato da numerosi eventi nell'evento, con presentazioni e autori ospiti nelle fumetterie.

Quest'anno, per la prima volta, le case editrici Panini Comics, RW e Sergio Bonelli Editore uniscono le forze per celebrare la magia della nona arte nella giornata del fumetto gratis.

giovedì 13 settembre 2018

Un signore vestito buffo entra in una libreria famosa...

Un signore vestito strano entra in una libreria. Famosa.
Ed inizia a parlare da solo col proprio telefono.

Anzi: da solo, ma a una platea immaginaria, che lo segue ovunque va.
Detto così sembra una roba da pazzi.

Ah: il signore è un tizio famoso, assomiglia un po' a Roger Moore ed un po' a Danny De Vito.



martedì 11 settembre 2018

Elena Casagrande disegnatrice di Batman al #BatmanDay2018 da Antani Comics! AGGIORNAMENTI

Col Batman Day è successo quel che è successo, ma noi continuiamo a (provare a) offrire il miglior servizio possibile ai nostri clienti.

Sabato 15 settembre avremo come ospite la disegnatrice di Batgirl e neoacquisto proprio di Batman: Elena Casagrande! La intervistiamo qui sotto. 
Alla fine, troverete anche le modalità per avere il fatidico disegno...



#BatmanDay2018 l'ennesima, deludente "lionata"

Gadget di scarsa qualità.
O mancanti.
O diversi da quanto annunciato.
Arrivo tardivo del materiale.
Tutto last minute, ma puntuale come un orologio svizzero.

Di cosa parlo? Del Batman Day 2018...



lunedì 10 settembre 2018

"Quella volta che...": sette bei ricordi da NarniaFumetto...

E' inutile: sono passati cinque anni dall'ultima Narnia Fumetto, ma certe cose rimangono nel cuore.
Non la voglia o la speranza di ripetere certe esperienze: quelle sono legate a un periodo, a certe zone della vita che non potrai mai ripercorrere.
Ma i ricordi, quelli restano: non fanno una vita, ma di tanto in tanto tornano ed è bello ripercorrerli.

Ecco, a mio parere i più bei momenti di Narnia Fumetto: sono sette, ma questo post potrebbe avere vari sequel...

La locandina di Narnia Fumetto 9,  la fiera che mai si farà
by Massimiliano Frezzato