venerdì 26 aprile 2019

Bonelli e il "pacco" Odessa #NapoliComicon

Il 25 maggio sarebbe dovuto essere "il giorno della fusione": il lancio della nuova serie fantascientifica made in Bonelli, progetto in cui l'editore credeva talmente tanto da mettere in campo, per la prima volta, una promo "vera" verso le fumetterie, con tanti elementi di interesse.

Sarebbe dovuto essere.

In realtà, il tutto è stato anticipato il 25 aprile ma, se vi sbrigate, il lungo "week-end della fusione" continuerà fino al 28 aprile. Al Napoli Comicon e a metà prezzo.


La "promo" cut-price...

... che per chissà quale motivo diventa "max 3 copie"...


venerdì 19 aprile 2019

To Your Eternity o #tuIORstupidity

Esce il nuovo manga Star Comics, To Your Eternity.

Un essere immortale viene inviato sulla terra e incontra un ragazzo che vive da solo nel mezzo della tundra. L'essere può prendere le sembianze di qualsiasi cosa sia morente ma solo se "l'impeto" è più forte del precedente. Che tipo di esperienze e incontri affronterà un essere immortale? 
Da Animeclick.

L'editore produce il massimo dello sforzo promozionale di cui è capace: questa ne è la riprova!


Ma quale reso? Ma quali poster, segnalibri o cut-price? Il segreto è il pop-up!

giovedì 18 aprile 2019

#NapoliComicon2019: stiamo arrivando!

Dal 25 al 28 aprile 2019 saremo a Oltremare, vicinissimi allo stadio San Paolo: per l'ottava volta consecutiva, decima complessiva, saremo al Napoli Comicon.

Qui sotto la piantina della fiera e lo zoom sulla zona dedicata al fumetto: stand A13, lo stesso dal 2012!



lunedì 15 aprile 2019

sabato 13 aprile 2019

Manicomix a Napoli Comicon ma... senza vendere!

Una notizia che non deve passare inosservata: Manicomix non avrà uno stand per la vendita, al Napoli Comicon, ma solo uno spazio dedicato ad incontri "b2b" con gli addetti ai lavori.
In parole povere, invece di far concorrenza agli espositori - essenzialmente fumetterie - e alle librerie locali, come fanno da tempo editori e grossisti, portando ricche anteprime in fiera, Manicomix si "limiterà" ad investire in relazioni di lavoro...

Piccoli grandi cambiamenti...


giovedì 11 aprile 2019

La prima #Romics del 2019: un resoconto

Quando penso a Romics, non posso fare a meno di ricordare Dino, scomparso un anno e mezzo fa.
Proprio a Romics, quella autunnale, lo vidi l'ultima volta.
E lo ricordo con una foto attuale di quello che era il "suo" stand...



domenica 7 aprile 2019

"Che cosa ha detto? Che cosa ha detto?" Di fiere, promozione e editori #Romics

Non c'è niente da fare.
Niente.
L'unico linguaggio che gli editori conoscono, è quello dello sconto, come avevamo detto.

Tu ci parli, provi a portare il tuo punto di vista di commerciante, al contatto diretto coi clienti tutti i giorni - mica solo a LuccaComics! - le tue idee e proposte. Con garbo e educazione.
E per "tu" intendo svariati negozianti, o una associazione di categoria seria.

Ma niente, non serve: loro provano comunque a fregarti fare il loro gioco, consci dei danni che sanno di arrecare...


giovedì 4 aprile 2019

Arriva la fantascienza di Odessa! Soddisfatti o rimborsati da @antanicomics




Odessa è il nuovo universo science-fantasy di Sergio Bonelli Editore che uscirà dal 25 maggio, in albi a colori da 96 pagine. Uno scenario inedito ed emozionante, con eroi tormentati, dalle incredibili avventure e in costante evoluzione. Un luogo in cui esseri incredibili, provenienti da mondi impossibili, devono trovare il modo di unirsi per fronteggiare una minaccia inarrestabile, in avvicinamento dalle profondità del cosmo!



martedì 2 aprile 2019

"Quanno se scherza, bisogna esse seri!": da #DCItalia a #MercurioLoi

Quando anni fa annunciammo Stan Lee e Steve Ditko a Romics, molta gente ci cadde con tutte le scarpe. Addirittura ci fu un addetto ai lavori che prenotò un albergo e organizzò appuntamenti di lavoro per esserci. E si incazzò di brutto.
Poi abbiamo annunciato l'edizione economica di V for Vendetta e Watchmen, con Alan Moore al Comicon, o Watchmen 2 di Dave Gibbons, o tutto Kirby in edicola generando risate, commenti divertiti, ma facendoci cadere tante e tante persone.

Quest'anno ci siamo limitati a dire la nostra sulla serie TV di Mercurio Loi e su DC Italia.


Ogni anno è più difficile farlo, ma ci piace continuare a provarci, perché ci piace scherzare, fare (e subire) scherzi: e siamo bravini a farlo, viste anche le - infondate - minacce di querela che abbiamo ricevuto in passato.

Ridere prendendo in giro gli altri: cerchiamo di avere "il gusto difficile di non prenderci mai sul serio". Forse a volte pretendiamo troppo: ma d'altronde tirar fuori bufale in un giorno in cui tutti se lo aspettano, e riuscire a farci cadere qualche babbeo ingenuo lettore, non è così facile.

Il pesce d'aprile è questo: forse all'estero è una istituzione un po' più diffusa. Ma che male c'è, se danno non se ne fa? Oltretutto, lo scherzo è una delle poche cose, forse l'unica, nel quale pretendiamo la massima serietà: d'altronde, lo diceva anche il nostro maestro, il marchese Onofrio Del Grillo, che quando si scherza bisogna esser seri, no?


lunedì 1 aprile 2019

#MercurioLoi continua a fumetti e... in TV? Parla Bilotta!

Proprio sabato scorso, durante l'evento dedicato a Mercurio Loi qui da Antani Comics, Alessandro Bilotta ci ha svelato due entusiasmanti novità...

Pronti?

Il cast della serie di Mercurio Loi secondo Bilotta...
Voi che ne dite?

25 anni dopo Marvel Italia, nasce DC Italia! E Bonelli sbarca negli USA!

Aprile 1994: con un lancio editoriale senza precedenti, la Casa delle Idee sbarca nel Belpaese: nasce Marvel Italia.

Aprile 2019: la notizia era nell'aria da mesi, gli addetti lo sapevano, ma nessuno parlava perché - semplicemente - sembrava una cosa incredibile, vista la portata. Con una mossa editoriale ardita quanto importante, DC Comics apre una sua filiale italiana. E, nel contempo, acquista i diritti Bonelli per il mercato USA: a settembre partirà SBE Studios!