domenica 5 ottobre 2014

Lorenzo Bartoli non c'è più

Lorenzo Bartoli, a sinistra, ospite da Antani Comics il 10 settembre 2005

E' morto Lorenzo Bartoli.


L'avevo conosciuto proprio a Romics, una decina di anni fa.
Lo assediai per farlo venire in negozio. Non dovetti faticare molto.

Venne, il 10 settembre 2005, con uno stuolo di autori, allora quasi tutti misconosciuti, ma che avrebbero fatto la storia del fumetto italiano (e non solo) con John Doe e tante altre cose.



Non eravamo amici, non lo sentivo da anni.

Questo post serve solo a ricordarlo, e a ringraziarlo, anni dopo, per le tante volte che è stato ospite di Antani Comics, o di Fumetterni o di Narnia Fumetto, soprattutto, un habitué delle prime edizioni.

Addirittura, scrisse l'albetto di John Doe che tenne a battesimo la manifestazione, nel 2006, per i disegni di Elisabetta Barletta e sotto una cover (spettacolare? favolosa?) di Massimo Carnevale.

Ho sempre apprezzato la semplicità e la schiettezza della persona, oltre alla grande capacità di stare in compagnia.

Come dicevo: non eravamo amici, e non ci sentivamo da anni.
Ma in qualche strano modo mi e ci mancherai a tutti.

1 commento:

  1. Sono sempre i migliori che se ne vanno!

    RispondiElimina