mercoledì 1 febbraio 2017

Un anno dopo, arrivano i cofanetti DC-Lion!

Un anno fa, esattamente un anno fa, iniziava l'odissea dei cofanetti che l'editore Lion dedica annualmente ai supereroi DC. Con non poche difficoltà, vedi chiusura di Wonder Woman nel 2013, e contestuale necessità di riempire con delle variant il relativo cofanetto, l'editore affianca regolarmente questi contenitori al primo numero di ogni annata dei propri periodici. Idea buona, per mettere ordine nelle proprie collezioni, che ha avuto un indubbio successo, stante la proliferazione di slipcase e/o comunque vogliamo chiamarli.

Non sempre con successo, visto che alcuni - tipo quello di Gotham Central - al di là del "lieve" ritardo di quasi due anni, è stato realizzato con un cartone così leggero da rompersi con discreta facilità: e dire che dovrebbe reggere almeno due o tre spedizioni (editore - distributore, distributore - fumetteria e, magari, fumetteria - cliente) oltre ad un periodo di esposizione nelle librerie...



Ma, dicevamo, un anno fa l'annuncio. Uscita prevista: maggio 2016.
Anzi, no: giugno. Nessun problema, già capitato in passato. O anche luglio.
Poi, a settembre ancora nulla. E si parla di Lucca Comics. Niente.
Allora... Natale? No! Gennaio? Fuochino: finalmente, domani o dopodomani (la data di uscita del 4 febbraio, sabato, che l'editore si ostina ad indicare per le proprie uscite, è ridicola e fuori da ogni logica, visto che i corrieri non consegnano in tale giorno...) arriveranno - pare - i primi tre cofani: Batman, Superman e Justice League.


E alla fine, è arrivato pure Godot, direi...

Fermo restando che, parafrasando Lazzaro, ci crederò quando potrò infilarci dentro i miei fumetti, e che si parla comunque solo di TRE cofanetti (e gli altri? Il "prossimamente" indicato sul sito non fa ben sperare... nemmeno una data?), devo dire che mi ha fatto veramente piacere sapere questa cosa - dopo mesi e mesi di telefonate, solleciti, mail, messaggi social - dai miei clienti...

In ogni caso, esultiamo, ed aspettiamoci, a breve:

1-Che possano finalmente, dopo quattro anni, finire di distribuire il magazzino Planeta/DeAgostini, precedente licenziatario dei diritti DC Comics in Italia.
Ehi: QUATTRO ANNI: tra un po', potremmo dire che ci ha messo meno l'editore spagnolo per pubblicarli che Lion per tirarli fuori dai loro magazzini...
Anche perché c'è un ricco "mercato nero" a prezzi da approfittatori...

2-Che finalmente escano cose come il secondo pack "Flash/Wonder Woman, distribuito con una tiratura parzialmente fallata e subito ritirato... credo che, nascosto da qualche parte, ci sia ancora un qualche mio cliente che aspetta... Così come aspettano i raccoglitori delle stampe "omaggiate" (in cambio di acquisti) ben QUATTRO ANNI FA.
Qui maggiori info.

3-I cofanetti non legati al New 52: He-Man, Infinite Crisis, Batman Le Leggende, Sette Soldati della Vittoria, Morte e Ritorno di Superman, Batman di Adams, Countdown, Segreti Sei... forse anche altri... O almeno confermarci che non li faranno!

4-I gadgets mancanti del Batman Day 2016... Annunciati, modificati, sparito l'espositore... il "compleanno" del Cavaliere Oscuro è stato festeggiato a metà settembre.
Da allora, aspettiamo che completino la promozione!
Un bel biglietto da visita, per un editore, che in due anni toppa due volte l'evento del proprio personaggio di punta...


Insomma, siamo sempre disponibili a cambiare giudizio: un po' come per l'evento Rebirth, nel quale credevo poco - pur aderendo - e che invece si sta dimostrando valido, almeno commercialmente, visto che gli albi piacciono ed hanno un seguito maggiore - e di molto - delle deludenti ultime annate del New 52. E si vocifera che questo risultato, sia notevole anche a livello nazionale!
Ma, per l'appunto, il nostro giudizio, come quello dei lettori, per tornare positivo, ha bisogno di serietà. Serietà nella puntualità delle uscite, sia "nuove" che più datate, visto che ci sono decine e decine di albi desaparecidi. Serietà nella gestione della comunicazione, aspetto da sempre carente.

Serietà verso i partner commerciali, le fumetterie: che forse a giorni riceveranno i poster promozionali del Rebirth, iniziato da un mese, e non sanno ancora quando vedranno l'espositore, che doveva "spingere" ulteriormente il lancio, ma che è sparito nel nulla.
Espositore regolarmente pagato dai negozi, specifichiamolo.

E, diciamo anche questo, il passaggio di consegne tra distributori, da Alastor/Pegasus a Manicomix, che mi dicono stia creando molti disagi a chi si rifornisce ancora dai primi, sta rischiando di divenire l'equivalente fumettistico del "closing" della cessione del Milan ai cinesi, che va avanti come una telenovela dalla scorsa estate...

E un "Lo staff di RW edizioni si scusa con i lettori per il disagio" poteva essere allargato anche ai negozianti, che hanno prenotato e mantenuto ordini di un anno fa, chiedendo e quasi sempre non ricevendo risposte.

Insomma, sui risultati, almeno, lasciateci citare Boris...

12 commenti:

  1. Ah ecco, quindi quello di He-Man ancora non si sa niente... XD

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. 2-Che finalmente escano cose come il secondo pack "Flash/Wonder Woman, distribuito con una tiratura parzialmente fallata e subito ritirato...


    Ma alla fine questo famigerato pack poi ritirato, aveva effettivamente dentro una variant?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello ridistribuito credo di si... ma sono passati 3 anni e mezzo!!

      Elimina
    2. Ma no, quello è il cofanetto che sicuramente avrà una variant. E si è in un ritardo smodato da guinnes dei primati.

      Al contrario il pack di Flash/Wonder Woman cui ti riferisci immagino sia uno di quelli fatti per chi seguiva le due testate (Flash e WW) poi confluiti in una sola diverso tempo fa.

      O forse, non ho capito bene io.

      Elimina
    3. Ah ma forse ho capito!

      La tua è una speranza che esca questo famigerato pack, dal momento che stanno uscendo i cofanetti. Ma ci sono comunicazioni ufficiali?
      Perchè ne dubito fortemente.

      Elimina
    4. si, ma conteneva anche una cover esclusiva per il pack...

      Elimina
    5. Quindi, ricapitolando:
      La Lion anni fa NON fa uscire il secondo pack Flash/WW. Ma fa uscire il primo, il terzo, il quarto, ecc..

      Oggi, dal momento che fa uscire in ritardo di 1 anno i cofanetti delle sue serie, c'è una fievole speranza che veda la luce anche il fantomatico pack fantasma.

      Cosa secondo me improbabile perchè dal mio risibile punto di vista i cofanetti sono molto attesi, quel pack non so quanto mercato abbia oggi.
      Ma sicuramente mi sbaglio.

      La mia curiosità è se il secondo pack, uscito e ritirato immediatamente (non quello che potrebbero ridistribuire, proprio l'originale), qualcuno l'ha visto o è una leggenda e, nel caso, come era questa fantomatica cover variant.
      O non è proprio mai arrivato al canale di vendita?

      Grazie eh, semplice curiosità la mia, mi rendo conto di rompere un po' i cojones ma son curioso. :)

      Elimina
    6. no.
      non ci sono possibilità.
      è sarcastico.
      :)

      Elimina
    7. Ah, ok!

      Ormai sto messo come Sheldon :)

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina