lunedì 31 marzo 2014

Adios, Niño...

E' proprio vero: i veri problemi della vita, sono quelli che ti pigliano di sorpresa, alle quattro di un pigro lunedì pomeriggio...

Come un sms...
Il Niño saluta tutti quelli che gli hanno voluto bene.

L'amico Niño, nella sua classica posa da fiera...


Il Niño, all'apparenza un semplice cane, era il direttore onorario della WR Buste e Accessori.
Tutti coloro che, in Italia, sono mai venuti ad una qualsiasi fiera del fumetto, devono per forza aver visto l'unico stand sempre presente, quello che vendeva buste, scatole e cartoncini, appunto.
E quel cane disteso in terra, generalmente nel punto in cui dava più fastidio per il passaggio...

Un magnifico compagno di avventure, sempre buono, mai fastidioso, ma sempre affettuoso: il massimo problema che poteva crearti, era guardarti mentre mangiavi, supplicando silenzioso un contributo al suo pasto.

In pochissimi conoscevamo la sua voce, perché era sempre tranquillo.
Non cedeva mai alle provocazioni dei colleghi cani, al massimo inseguiva qualche gonnella.

Ricordo che, una volta, maldestro come sono, non mi accorsi di avergli calpestato la coda. E, mentre ancora ci stazionavo sopra, lui, senza fare un verso, si mosse, sfilandosi da sotto il mio piede...

Malato da tempo, oggi ci ha lasciato.
Senza ipocrisia o difficoltà alcuna, posso dire che ci mancherai tanto...

Adios, Niño: anche noi ti abbiamo voluto bene.
Continuerò a cercarti, con gli occhi, mentre passo nello stand dei tuoi ex dipendenti...


6 commenti:

  1. Davvero dispiaciuto. Mancherà molto a Bogie quando ci sarà Mantova

    RispondiElimina
  2. Ciao Niño, già ci manchi :(

    RispondiElimina
  3. Noi lo abbiamo "conosciuto" per la prima volta al Cartoomics di quest'anno.
    Spiace aver letto questa notizia.

    Ciao

    RispondiElimina